La danza de Los Caporales in Bolivia

Los Caporales è una danza che appartiene al neo-folclore boliviano, presentata per la prima volta dai fratelli Estrada-Pacheco agli inizi degli anni settanta nella festa annuale del Gran Poder che ha luogo nella città di La Paz in Bolivia. La danza rappresenta un personaggio dell’epoca coloniale, il caporale (caposquadra) che era un uomo mulatto nominato per comandare sugli schiavi, per questo indossava un abbigliamento appariscente, portava in una mano una frusta e calzava degli stivali pieni di sonagli per incutere timore.

Il ritmo si ispira alla musica dei discendenti degli schiavi africani, attualmente diffusa nella regione calda di Yungas in Bolivia.
È così che questa danza con il suo ritmo coinvolgente è diventata un’importante espressione del folklore Boliviano nei nostri giorni.

Vedi Anche

giornata internazionale del bambino

M.H.V.D festeggia la giornata internazionale del bambino

di Aurora Marcillo Ambato (Ecuador), 10 giugno 2021 – In occasione della celebrazione della Giornata …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi