Perù, campagna vaccini entro Marzo 2021.

In Perù campagna vaccini fra febbraio e marzo- Obiettivo è raggiungere 22-23 milioni di persone nel primo trimestre del prossimo anno.

Lima, 1 dicembre 2020 – Il presidente del Perù, Francisco Sagasti, ha dichiarato che il governo prevede di lanciare la campagna di vaccinazione contro Covid-19 dalla fine del primo trimestre del 2021. «L’ideale, se riusciamo a ottenere i contratti  sarebbe realizzare tutto questo processo di vaccinazione in gran parte verso la fine del primo trimestre, cioè tra marzo e parte di aprile», ha detto Sagasti in conferenza stampa a quanto riposta una agenzia Ansa -. Il presidente ha sottolineato che uno degli obiettivi per la prossima vaccinazione contro il Covid-19 è quella di raggiungere 22 o 23 milioni di persone, per il quale questa settimana verrà formata una «grande squadra» per affrontare la questione. Sagasti ha spiegato che il processo di vaccinazione è un «compito gigantesco», dal momento che dovranno essere formati gruppi di sei persone e inviati in 18mila postazioni in sole 2-3 settimane. Ha sottolineato che la polizia nazionale e l’esercito parteciperanno all’intero processo.

Vedi Anche

Repsol-Perú

Allarme inquinamento in Perù

Durante il trasferimento a una raffineria della compagnia Repsol Lima, 20 gennaio 2022 – Cresce …