L’Argentina che torna “peronista”: Alberto Fèrnandez alla Casa Rosada

Il leader del Partito Giustizialista Alberto Fèrnandez èmil nuovo presidente argentino: ha ottenuto  il 48% dei voti lasciandosi alle spalle il presidente in carica Mauricio Macri, leader del partito Proposta Repubblicana (PR) appena sopra il 40% dei voti. Il sistema elettorale argentino non prevede un secondo round nel caso in cui il candidato vincente superi la soglia del 45% dei voti. Non era mai accaduto che in Argentina il presidente in carica non venisse rieletto.

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Ecuador e Canada, ad aprile avvio negoziati per accordo commerciale

L’annuncio è stato dato dalla ministra Sonsoles Garcia su X Roma, 28 febbraio 2024 – …

×