Neymar demandó por insultos homofóbicos contra su joven padrastro

Neymar denunciato per insulti omofobi contro il suo giovane patrigno

La procura brasiliana ha ricevuto una denuncia contro l’attaccante del PSG Neymar per presunti insulti omofobi contro il suo giovane patrigno. La denuncia sarebbe stata presentata da un attivista LGBT, dopo la diffusione di un presunto audio attribuito al giocatore e ai suoi amici, in cui uno di loro suggerisce di uccidere e torturare la vittima.

La denuncia è stata presentata martedì sera da Agripino Magalhaes, un attivista dei movimenti LGBT, al Ministero pubblico dello stato di San Paolo, chiedendo che il caso venga indagato dalla polizia e che il segreto telefonico dell’attaccante del PSG venga riportato alla luce in virtù di quanto sarebbe accaduto.

Il presunto insulto omofobo e le minacce dei suoi amici si sono verificati dopo un incidente tra la madre del giocatore, Nadine Gonçalves, e il suo fidanzato, il calciatore e modello Tiago Ramos, il 2 giugno nel lussuoso appartamento che la coppia ha condiviso nel Porto di San Paolo.

La discussione sulla coppia, che è stata denunciata dai vicini, si è conclusa con l’arrivo della polizia e di un’ambulanza per aiutare Ramos che ha avuto gravi ferite al braccio a causa di un pugno rabbioso dato alla finestra di un appartamento.

Il caso è sotto inchiesta e la polizia civile di Santos ha interrogato la coppia sabato scorso in modo che potessero presentare la loro versione degli eventi.

Neymar demandó por insultos homofóbicos contra su joven padrastro

La oficina del fiscal brasileño recibió una denuncia contra el atacante del PSG Neymar por presuntos insultos homofóbicos contra su joven padrastro. La denuncia fue supuestamente presentada por un activista LGBT después de que un presunto audio atribuido al jugador y sus amigos fue liberado, en el que uno de ellos sugiere matar y torturar a la víctima.

La denuncia fue presentada el martes por la noche por Agripino Magalhaes, un activista de los movimientos LGBT, en el ministerio público del estado de Sao Paulo, pidiendo que la policía investigue el caso y que el secreto telefónico del atacante del PSG salga a la luz en virtud de de lo que hubiera pasado.

El presunto insulto homofóbico y las amenazas de sus amigos ocurrieron después de un accidente entre la madre del jugador, Nadine Gonçalves, y su novio, el futbolista y modelo Tiago Ramos, el 2 de junio en el lujoso apartamento que la pareja compartió en el Puerto. de San Paolo

La discusión sobre la pareja, que fue informada por los vecinos, terminó con la llegada de la policía y una ambulancia para ayudar a Ramos, quien sufrió heridas graves en el brazo debido a un golpe enojado en la ventana de un departamento.

El caso está bajo investigación y la policía civil de Santos interrogó a la pareja el sábado pasado para que pudieran presentar su versión de los hechos.

Vedi Anche

ecuadoriano aggressione Milano

Senza valida ragione pugnala il vicino ecuadoriano

Milano, 21 giugno 2021 – Sono le 16.40 di domenica a Sedriano in frazione Roveda. …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi