Firenze, auto della polizia locale finisce su processione 9 feriti

La processione era per il Signore dei Miracoli. Otto feriti sono della comunità peruviana. Ferita anche la vigilessa alla guida dell’auto

Firenze 17 ottobre 2022  – Un’auto della polizia locale è finita sulla processione religiosa della comunità peruviana che ricorda ‘Il signore dei Miracoli”, che si stava svolgendo in piazza Duomo, provocando nove feritifra cui due bambine di 4 e 7 anni. L’incidente ha causato anche il ferimento di cinque donne adulte e di un uomo 40enne, tutti peruviani da quanto si apprende tranne la vigilessa che guidava l’auto, rimasta ferita in modo lieve. Il 118 ha soccorso una 70enne in codice rosso, ha trasferito le bambine ferite al pediatrico Meyer, entrambe in codice giallo, così come altre due donne adulte. Codice verde per il 40enne e altre tre donne.

L’auto della Polizia Municipale è stata sequestrata per accertamenti tecnici finalizzati alla ricostruzione della dinamica del sinistro. La vettura, per motivi da accertare avrebbe urtato una bicicletta innescando la carambola sui fedeli in processione. Non e’ ancora chiaro cosa abbia innescato l’incidente. L’auto dei vigili era impegnata nel servizio di scorta alla manifestazione religiosa.«Sono personalmente toccato e profondamente dispiaciuto per quanto avvenuto ed esprimo la vicinanza mia e di tutto il Corpo della Polizia Municipale alle persone coinvolte, ai feriti e all’agente che é rimasta lievemente contusa», ha dichiarato il comandante della polizia municipale di Firenze, Giacomo Tinella.

La processione a Firenze si svolge interamente nel centro storico, in buona parte su tratti pedonali. I fedeli partono dal borgo Pinti e raggiungono il Duomo per ricevere la benedizione dal preposto della cattedrale, quindi tornano indietro. Al Duomo i fedeli erano attesi per la benedizione dal preposto della cattedrale per poi tornare indietro. Il cardinale di Firenze, Giuseppe Betori, ha espresso la sua vicinanza e ha assicurato “la preghiera per tutti i feriti coinvolti nell’incidente e per le loro famiglie”.Una processione religiosa della comunità peruviana che ricorda ‘Il signore dei Miracoli, antica tradizione risalente al terribile terremoto di Lima del 1655. È un evento sempre affollato nel paese di origine e così accade anche nelle città di emigrazione della popolazione del Perù.

Vedi Anche

Tregedia di Vermezzo, non ce l’ha fatta il piccolo Edoardo

In lutto la comunità peruviana Vermezzo (Milano) – 17 marzo 2023 – Si terranno sabato …