Gdf Catania
GdF Catania

Cocaina dall’Ecuador. Sette chili sequestrati e Catania.

Palermo, 9 gennaio 2020 – Circa 7 chili di cocaina sono stati scoperti, e sequestrati, dai militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catania, unitamente al personale dell’Agenzia delle Dogane, in un container di frutta esotica proveniente dall’Ecuador e in sosta all’interno di un magazzino del porto di Catania. Lo riporta l’agenzia di stampa Adnkronos. La droga, che era nascosta negli sportelli del motore di refrigerazione e confezionata in panetti da circa un chilo, se immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 1 milione di euro.

Dall’Ecuador verso i mercati Europei partono en0mri quantitativi di polvere buanca. Ieri in Gambia maxi sequestro da 2,9 tonnellate

A dare la notizia le autorità del Gambia che hanno annunciato il sequestro record di 2,9 tonnellate di cocaina nascoste in una spedizione di sale su nave mercantile partita dal porto di Guayaquil , e stanno ora ricercando il proprietario francese del carico. Il sequestro nel porto di Banjul. Secondo la Gambia Anti-Drugs Agency (DLEAG) il valore della droga è di 88,5 milioni di dollari (72,4 milioni di euro). Sulla nave sono stati trovati 118 sacchi di polvere bianca etichettati come “sale industriale”. Secondo le Nazioni Unite, l’Africa occidentale è un’importante area di transito per la droga che parte dal Sud America all’Europa.

A Cura di Thelma Paico

Palermo, 9 de enero de 2020 – Unos 7 kilos de cocaína fueron descubiertos e incautados por militares del Comando Provincial de la Guardia de Finanzas de Catania, junto con el personal de la Agencia de Aduanas, en un contenedor de frutas exóticas de Ecuador y estacionado dentro de un almacén en el puerto de Catania. Informa la agencia de noticias Adnkronos. La droga, que estaba escondida en las puertas del motor frigorífico y envasada en bloques de aproximadamente un kilo, si se hubiera comercializado habría rendido más de 1 millón de euros.

Grandes cantidades de polvo blanco salen de Ecuador hacia los mercados europeos. Ayer en Gambia maxi incautación de 2,9 toneladas.

Las autoridades gambianas han anunciado la incautación récord de 2,9 toneladas de cocaína escondidas en un cargamento de sal en un barco mercante que partió del puerto de Guayaquil, y ahora buscan al propietario francés del cargamento. La incautación en el puerto de Banjul. Según la Agencia Antidrogas de Gambia (DLEAG), la droga tiene un valor de 88,5 millones de dólares (72,4 millones de euros). En el barco se encontraron 118 bolsas de polvo blanco con la etiqueta “sal industrial”. Según las Naciones Unidas, África Occidental es una importante zona de tránsito de drogas desde Sudamérica a Europa.

Vedi Anche

green pass lavoratori 15 ottobre

Dal 15 ottobre obbligo green pass per qualsiasi lavoratore

Dalla pubblica amministrazione alle aziende private, dai liberi professionisti alle partite iva, il nuovo decreto …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi