Mondiali di calcio femminile: Australia e Nuova Zelanda candidatura congiunta. In Corsa Brasile, Colombia e Argentina

Australia e Nuova Zelanda hanno lanciato un’offerta congiunta per ospitare la Coppa del Mondo di calcio femminile del 2023.  In campo però ci sono anche Argentina, Brasile, Colombia e poi Giappone, Corea del Sud e Sudafrica. La Fifa dovrebbe fare la sua scelta a maggio 2020. L’organismo del calcio mondiale vuole aumentare a 32 il numero di squadre partecipanti, contro i 24 dell’ultima edizione che si è tenuta in Francia quest’anno

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Genova ospiterà il Giro d’Italia l’8 maggio

La comunità ecuadoriana si prepara a salutare il ciclista Jhonatan Narvaez, vincitore della prima tappa …

×