Messico, superati 700 mila casi di Covid

Il Messico ha superato ieri i 700.000 casi confermati di coronavirus, anche se le autorità sanitarie hanno accennato a quasi due mesi di rallentamento dei tassi di infezione. Secondo quanto si legge sulla Reuters  il ministero della Sanità locale ha segnalato 2.917 nuovi casi confermati di Covid-19 nel paese latinoamericano, portando il totale a 700.580. Le vittime complessive sono invece 73.697. Secondo un conteggio Reuters, l’America Latina ha registrato circa 8,7 milioni di casi di coronavirus e oltre 322.000 morti, un bilancio che risulta essere più alto di qualsiasi altra regione del mondo.

Vedi Anche

Daniele Scardina fuori pericolo

Oggi è uscito dalla terapia intensiva. L’annuncio del fratello Giovanni Rozzano (Milano) 27 marzo 2027 …