Lali

Lali al Mlf

Il prossimo 9 luglio, l’attrice e cantante ci farà ascoltare i nuovi brani del suo attesissimo album, in uscita il 30 marzo

di Mara De Gaetano

LaliMilano, 3 marzo 2023 – Arrivata al successo del grande pubblico grazie alla serie televisiva di Netflix “Sky Rojo”, ideata da una delle produttrici più importanti in Argentina, Cris Morena, la cantante, attrice ed infuencer Lali Esposito tornerà in Italia, al MLF, il prossimo 9 luglio. Un concerto molto atteso, perché potremo ascoltare i suoi successi più importanti, ma anche quelli che andranno a comporre il nuovo album, in uscita il 30 marzo.

Lo scorso anno, a giugno, il suo “Disciplina Tour” in Sud America, ha registrato il sold out dei due mega show all’Arena Luna Park di Buenos Aires, grazie ad uno spettacolo ricco di effetti speciali ed un coinvolgente corpo di ballo. E adesso, a cinque anni dalla sua ultima apparizione in Italia, dopo essere entrata nella top 100 Artists Chart di Billboard, la popstar argentina ha deciso di tornare ad esibirsi a Milano.

Elettra Lamborghini e Lali Esposito al Milano Latin Festival.

I riconoscimenti per Lali ormai non si contano più; il famosissimo sito perezhilton.com l’ha proclamata “The queen of latin pop”, nel 2015 è stata nominata Best New Pop Artist Album ai Gardel Awards, mentre nel 2016 e 2017 ha ricevuto il riconoscimento come “Mejor Artista del Sur America” ai MTV EMA. Un successo pazzesco, per una carriera in costante ascesa, con numeri incredibili anche sui social. Basti pensare infatti ai 7 milioni di followers su Twitter o ai quasi 12 milioni su Instagram, per non parlare dei milioni di visualizzazioni su YouTube.

Classe 1991, vero nome Mariana Esposito, Lali ha iniziato a recitare a soli 6 anni, diventando famosa tra i teenagers grazie alla serie “Casi Angeles”. Nel 2013 è arrivato il suo primo album da solista, “A Bailar”, che ha visto la collaborazione di addetti ai lavori molto importanti impegnati nelle tourneè di Rihanna e Nick Jonas, mentre nel 2016 è uscito il suo secondo album “Soy”. Il 2018 ha pubblicato il terzo disco, “Brava”, e nel 2020 è uscito “Libra”.

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Lula conferisce a Mattarella il massimo delle onorificenze

Insignito del Gran collare dell’ordine della Croce del Sud Brasile, 16 luglio 2024 – Il …

×