Cecilia Hazana Loayza
Cecilia Juana Hazana Loayza

Juana Cecilia: condannato a 29 anni l’ex convivente

Juana Cecilia Hazana Loayza era stata uccisa il 20 novembre 2021 da Mirko Genco

Reggio Emilia, 16 marzo 2022  – Il pm Maria Rita Pantani aveva chiesto l’ergastolo. La Corte d’Assise lo ha condannato a 29 anni e 3 mesi. Giustizia è fatta per Juana Cecilia Hazana Loayza, la 34enne peruviana che fu uccisa il 20 novembre 2021 nel parco di via Patti da Mirko Genco, il 26enne con cui aveva avuto una relazione e che denunciò per stalking.

Oltre al carcere Genco è stato condannato a risarcire il figlio piccolo di Juana Cecilia avuto con l’ex convivente Corrado Lolli a cui vanno 200mila euro di provvisionale più i danni. Anche al figlio maggiore di Lolli, nato dalla relazione con un’altra donna, andrà un indennizzo di 40mila euro. Una sentenza innovativa che riconosce il danno al figlio dell’ex che era molto attaccato a Juana.

Juana, via al processo: https://www.tgfestival.it/al-via-il-processo-per-lomicidio-di-juana-cecilia-hazana-loazya/

Il funerale https://www.tgfestival.it/il-6-dicembre-lultimo-saluto-a-juana-ammazzata-dallex-compagno/

L’omicidio https://www.tgfestival.it/omicidio-di-juana-cecilia-hazana-loayza-fermato-lex-compagno-un-24enne-di-parma/

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Perú: A Lima una nuova app per la mobilità in sicurezza

A condurre solo poliziotti, militari e auto con videocamere Lima, 18 aprile 2024 – In …

×