Ecuadoriano arrestato spaccio

Pusher arrestato dopo inseguimento

Si tratta di un giovane peruviano con numerosi precedenti

Milano, 22 marzo 2023 – Fugge dalla polizia ma viene arrestato dopo un lungo inseguimento. E’ accaduto nel pomeriggio di marted’ 21 marzo a Milano. Gli agenti della squadra investigativa del commissariato Comasina, a seguito di un’indagine sullo spaccio nella zona, hanno notato in via Varè un 47enne italiano, con precedenti di polizia, salire su un’auto, guidata da un 22enne peruviano, pluripregiudicato per detenzione ai fini di spaccio.

Fermato dai poliziotti appena uscita dall’auto, il 47enne è stato trovato con un involucro di cocaina appena acquistato per 30 euro. Il pusher, accortosi degli agenti, è fuggito in auto, ignorando i numerosi alt della polizia. L’inseguimento è proseguito lungo via Varè, piazza Schiavone, via Angelo del Bon, via degli Imbriani, via Prestinari, via Maffucci, via Baldinucci e via Tartini, per poi concludersi in piazza Dergano. Durante le fasi dell’inseguimento, in piazza Schiavone, il 22enne ha lanciato dal finestrino un involucro, successivamente recuperato dagli agenti: all’interno c’erano 23 involucri di cocaina.

I poliziotti hanno poi effettuato la perquisizione domiciliare in via Mambretti dove hanno ritrovato, all’interno della camera da letto del giovane, diversi panetti di hashish dal peso complessivo di 228 grammi, un bilancino di precisione e circa 5mila euro in contanti.  Inoltre, all’interno del solaio dell’abitazione in uso al 22enne, aperto con le chiavi trovate all’interno dell’appartamento, sono stati sequestrati altri due grammi di cocaina e un altro bilancino di precisione. Il giovane peruviano è stato arrestato per spaccio di droga mentre l’acquirente sanzionato amministrativamente per uso personale di sostanze stupefacenti.

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Andro Merkù e Fausto Biloslavo

Donne Protagoniste

Dai racconti di guerra di Fausto alle sorprendenti imitazioni di Andro. Teatro San Teodoro di …

×