Giovane donna peruviana forza un posto di controllo e si schianta con l’auto

A bordo con lei c’era la figlia di 3 anni rimasta lievemente ferita. Lei era ubriaca ed è stata denunciata a piede libero dagli agenti della polizia locale

SAN GIULIANO – Non si ferma all’alt della polizia locale, poco dopo si schianta contro un guard rail; lei esce illesa mentre la figlia di tre anni finisce in ospedale per una serie di traumi ma non gravi. La donna, 30enne di origini peruviane, era ubriaca al volante per questo è stata denunciata a piede libero.  Un fatto grave accaduto sulla via Emilia all’altezza di San Giuliano Milanese. Qui una donna di 30 anni, alla guida di una Ford Focus station wagon che viaggiava  direzione di Melegnano alla vista della pattuglia della polizia locale che le imponeva di fermarsi ha tirato dritto tentando la fuga terminata poco dopo, quando è finita  contro il guard rail all’altezza di via Sciesa.

Lei è uscita illesa dall’auto mentre la figlioletta di tre anni è stata soccorsa dai medici del 118 e accompagnata al pronto soccorso di Melegnano. Agli agenti della polizia locale è bastato poco capire il perché della spericolata fuga: sottoposta al’alcol test è risultata positiva con un livello di alcol nel sangue di 2,30 grammi per litro, Il limite massimo consentito è di 0.50. La donna è stata quindi denunciata a piede libero.

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

“Touching The Sky”, il nuovo singolo di Rauw Alejandro

 Online anche il videoclip del brano Milano, 25 maggio 2024 – È uscito oggi in …

×