CAMPAGNA SOCIAL NETWORK – L’ITALIA NON È IL PAESE DELLA PESTE

Dopo la brutta pagina del quotidiano Extra e la denuncia del nostro direttore editoriale Fabio Messerotti una nuova iniziativa promossa da Milano – Etno Tv  condanna chi offende l’Italia che lotta contro l’emergenza Covid-19. Una commovente raccolta di video testimonianze provenienti da tutto il Globo è stata realizzata dal direttore di Milano Etno Tv, Lidia Mariana e dal suo staff. Grazie per il prezioso lavoro che avete fatto.

Di seguito il comunicato di Milano Etno Tv

CAMPAGNA SOCIAL NETWORK L’ITALIA NON È IL PAESE DELLA PESTE

Responsabilità, altruismo, autocritica sono alcune delle basi per rendere l’informazione uno strumento utile.

Nei giorni scorsi abbiamo notato che purtroppo c’è molta disinformazione e che i media stranieri e non solo, nei loro titoli altisonanti, promuovono la disinformazione su ciò che sta accadendo qui in Italia, e ancor più criticano e screditano questa nazione. Crediamo che non ci sia alcun senso etico da parte di questi media e pensiamo che sia un modo imbarazzante e irresponsabile di comunicare, incitare all’odio, al razzismo, e come se non bastasse ulteriore confusione in un momento così delicato e di così tanta preoccupazione per tutto il mondo che già ha gli occhi puntati sull’Italia a causa del COVID-19. Ma non solo i media, anche molte persone hanno parlato sui social condividendo notizie false (fake news), creando così molta confusione tra gli utenti d’internet, dalle immagini, ai live, che alimentano più psicosi senza alcuna responsabilità, procurando un grande impatto, le stesse che possono generare “panico” giocando sulla sensibilità del pubblico, un pubblico già allarmato e spaventato da ciò che si sta vivendo.

Per questo motivo invitiamo tutti, attraverso la nostra iniziativa, a sviluppare conoscenza e abilità per affrontare una delle sfide dei nostri tempi, l’informazione nei tempi dei social network, dove chiunque può generare “informazione”. Le false informazioni che vengono diffuse imitando perfettamente le notizie sono costruite apposta per trarci in inganno e hanno uno scopo preciso e una strategia. Noi siamo convinti che senza un obiettivo non ci sono  notizie false. Fondamentalmente ci sono due tipologie di interesse: o economico, stai cercando di guadagnare denaro; o ideologico, cerchi di manipolare, inculcare o trasmettere un’idea in relazione a un oggetto, una persona, una politica a un ampio settore della popolazione. La disinformazione sta alimentando la sfiducia, ancor più in questi tempi di grande difficoltà, pensiamo quindi che come media di comunicazione e persone che vivono e lavorano onestamente in questo paese, l’Italia, abbiamo ciascuno una responsabilità che vogliamo trasmettere a coloro che hanno la nostra stessa sensazione e valori.

Tramite le nostre piattaforme e contatti tecnologici e personali, invitiamo a dare priorità a questa emergenza, mostrando positivismo, privilegiando notizie che esprimano progresso e valori umani, per fornire un’informazione che a sua volta possa generare benessere sociale per noi stessi cosi come piano piano per tutti, invitiamo pertanto a non dare peso alla propaganda inutile, sfavorevole per tutti, vi incoraggiamo invece prima di tutto alla ricerca reale dell’informazione e non tipicamente social!

Per questi motivi, Milano Etno TV ha voluto scendere in campo per realizzare una campagna sui social media che abbia come missione, sensibilizzare responsabilmente le persone ed incoraggiare a riflettere attraverso l’hashtag #italiaNonèIlPaeseDellaPeste con il fine di contrastare quello che alcuni giornali senza scrupoli hanno scritto e detto pochi giorni fa.

Il video

Abbiamo anche deciso di attivarci con i 3 video #italiaNonèIlPaeseDellaPeste. A tal propósito vogliamo ringraziare tutte le persone da ogni parte del mondo che hanno voluto contribuire partecipando a questa iniziativa. Abbiamo ricevuto molte chiamate, ricevendo manifestazioni di interesse da tutte quelle persone di buona volontà  che, con il loro coinvolgimento personale,  hanno voluto  contribuire a fare grande questa campagna.

Grazie ai media digitali, alle associazioni, alle aziende e a tutte le persone che hanno aderito alla campagna. Se vuoi far parte anche tu di tutto ciò, devi solo condividere i video. Noi di Milano Etno TV ti ringraziamo molto, ma l’ITALIA ti ringrazia ancora di più.

“Andrà tutto bene” “Insieme possiamo andare avanti”

 #L’italiaNonE’ilPaeseDellaPeste   #NonPromuovereL’ignoranza   #ilGiornalismoE’Responsabilità     #StopAlleFakeNews

 

Después de la mala información en la página del periódico Extra y la denuncia de nuestro director editorial Fabio Messerotti, una nueva iniciativa promovida por Milano: Ethno TV condena a quienes ofenden Italia que está luchando contra la emergencia de Covid-19. La directora de Milano Etno TV, Lidia Mariana y su personal, creó una recopilación conmovedora de videos con testimonios de todo el mundo.
Gracias por el valioso trabajo que han hecho

CAMPAÑA SOCIAL MEDIA ITALIA -NO-ES EL PAIS DE LA PESTE

Responsabilidad, altruismo, autocritica son algunas de las bases para hacer de la información un instrumento beneficioso. En estos últimos días hemos podido notar que lamentablemente existe mucha desinformación, y que medios extranjeros y no solo, en sus titulares fomentan la desinformación sobre lo que está ocurriendo aquí en Italia, y más aún critican y desprestigian esta nación. Creemos que no hay responsabilidad alguna de parte de estos medios y pensamos que sea un modo vergonzoso de comunicar, incitando la burla, el racismo, pero sobre todo a la confusión en un momento así delicado y de tanta preocupación en el mundo entero que tiene puesto sus ojos en Italia, debido al #COVIDー19. No solo los medios, también muchas personas se han pronunciado en las redes sociales compartiendo noticias falsas (fake news) creando asi mucho desconcierto entre los internautas, desde memes, imágenes, hasta realizar lives, streaming (facebook live) ‘’comunicando noticias’’ sin responsabilidad alguna del impacto que puedan generar en la sensibilidad del público, un público ya alarmado y temeroso por lo que se está viviendo.

Por este motivo invitamos a todos a través de nuestra iniciativa a desarrollar conocimientos y habilidades para enfrentar uno de los desafíos de nuestro tiempo, la información en tiempos de redes social, donde todos generan “información”. La falsa información que se difunde con apariencia de noticia real para que nos la creamos y que se difunde con un objetivo. Sin un objetivo no hay fake news. Básicamente son dos: o económico, buscas ganar dinero; o ideológico, buscas manipular, inculcar o transmitir a un amplio sector de la población una idea en relación a un objeto, a una persona, a una política. La desinformación está aumentando y la confianza, aun mas en estos tiempos de gran dificultad, pensamos que como medio y personas que vivimos y trabajamos honestamente en este país, Italia, tenemos una responsabilidad que deseamos trasmitir a quienes tienen el mismo sentimiento nuestro.

Mediante nuestras plataformas tecnológicas y contactos invitamos a dar prioridad a esta emergencia mostrando noticias de positivismo, de avance, a dar información que genere bienestar social y general para todos, a no dar peso favoreciendo así una propaganda inútil, desfavorable para todos, invitamos antes a la investigación real y no social!

Por estas razones nosotros de Milano Etno TV nos hemos puesto en la tarea de realizar una campaña en redes sociales que responsablemente concientice a las personas y las incentive a reflexionar a través del hashtag #italia-No-EsELPaisDeLaPeste como algún periódico inescrupulosamente la ha calificado algunos días atrás.

El video

Hemos decidido también activarnos con los videos #Italia-No-EsElPaisDeLaPeste y queremos agradecer a todas las personas que han deseado contribuir participando en esta iniciativa, hemos recibido muchas llamadas, hemos podido notar el interés de todas las personas bien intencionadas que desean ayudar a la difusión de esta campaña.

Gracias a los medios digitales, asociaciones, empresas etc, que han adherido a la campaña y si tu deseas ser parte de todo esto, solo tienes que compartir la informacion y los videos, nosotros te agradeceremos, pero aún más te lo agradece ITALIA.

“Juntos podemos salir adelante”    “Ira todo bien”

#Italia-No-EsElPaisDeLaPeste    #NoPromuevasLaIgnorancia    #ElPeriodismoEsResponsabilidad    #StopALasFakeNews

 

Per informazioni:

Mail: direzione@milanoetnotv.it

Tel. : +39 3281589484

Sito: www.milanoetnotv.it

https://www.facebook.com/milanoetnotv/

https://www.instagram.com/milanoetnotv/

 

Vedi Anche

green pass lavoratori 15 ottobre

Dal 15 ottobre obbligo green pass per qualsiasi lavoratore

Dalla pubblica amministrazione alle aziende private, dai liberi professionisti alle partite iva, il nuovo decreto …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi