Brasile, chiusi i mondiali di skateboard

ROMA (ITALPRESS) – Buoni i risultati della spedizione azzurra ai i primi campionati mondiali Skateboarding Park World Skate validi per la qualificazione olimpica a Tokyo 2020 che si sono appena chiusi a San Paolo in Brasile. Erano cinque gli skaters italiani portati in sud America dal ct Daniele Galli e le aspettative sono state rispettate, con piazzamenti utili alla definizione del ranking mondiale, la cui prima fase si concludeva proprio con questa gara. Vince l’americano Heimana Reynolds che lascia l’amaro in bocca ai padroni di casa, con i due brasiliani Luiz Francisco e Pedro Quintas sui gradini piu’ bassi del podio. Tra le donne dominio nipponico, con ai primi due posti le giapponesi Misugu Okamoto e Sakura Yosozumi e bronzo all’inglese Sky Marrone. Tra gli uomini il giovane Alessandro Mazzara e’ il migliore degli azzurri (ma anche tra gli europei), classificandosi 15° e conquistando ben 7140 punti con i quali dovrebbe riuscire a scalare un paio di posizioni nel ranking, dove attualmente e’ 12°.

Vedi Anche

Basket Milano Brescia

Basket: in Campionato l’Olimpia Milano continua a vincere

Al Forum arriva la Germani Brescia, che cerca di infliggere all’Olimpia la sua prima sconfitta. …