Egan Bernal vince 104 Giro

Bernal, Maglia Rosa, conquista il 104esimo Giro d’Italia

Tutto come previsto: dopo aver condotto per gran parte delle tappe e aver indossato a lungo l’ambita Maglia Rosa, Egan Bernal conquista la 104esima edizione del Giro d’Italia.

Milano, 30 maggio 2021 – Si è chiuso oggi, con la ventunesima tappa, una tappa a cronometro da Senago a Milano, la 104 esima edizione del Giro d’Italia. Vincitore, ormai annunciato da giorni, il colombiano Egan Bernal, leader per gran parte del tragitto e per gran parte del tragitto anche detentore della famosissima Maglia Rosa, che con emozione ha indossato anche sul gradino più alto del podio.

Egan Bernal si aggiudica anche la Maglia Bianca che viene assegnata al primo classificato tra i minori di 26 anni.

Nessuna sorpresa dunque, ma gioia e orgoglio per tutti i colombiani. Al secondo posto, e questo é un orgoglio italiano, Damiano Caruso, grande sorpresa di questo Giro. Vincitore della tappa odierna invece, Filippo Ganna, compagno di squadra di Bernal, nonostante una foratura a 3km dall’arrivo, che gli ha portato via una dozzina di secondi.

Bernal, Maglia Rosa, gana el 104 ° Giro d’Italia

Todo como se esperaba: después de liderar la mayoría de etapas y lucir la codiciada Maglia Rosa durante mucho tiempo, Egan Bernal gana la 104 edición del Giro d’Italia.

Milán, 30 de mayo de 2021 – La 104 edición del Giro d’Italia finalizó hoy con la vigésimo primera etapa, una etapa de contrarreloj desde Senago hasta Milán.  El vencedor, anunciado desde hace días, fue el colombiano Egan Bernal, ya ganador de la mayor parte del recorrido y durante la mayor parte del recorrido también titular de la famosa Maglia Rosa, que el vistiò con emoción incluso en el escalón más alto del podio.

Egan Bernal  también gana la Maglia Bianca que se otorga al primer clasificado entre los menores de 26 años.

Ninguna sorpresa entonces, pero alegría y orgullo para todos los colombianos.  En segundo lugar, y esto es un orgullo italiano, Damiano Caruso, grande sorpresa di questo Giro.  Ganador de la etapa de hoy, en cambio, Filippo Ganna, compañero de Bernal, a pesar de un pinchazo a 3km de la meta, que le quitó una decena de segundos.

 

Vedi Anche

ecuadoriano aggressione Milano

Senza valida ragione pugnala il vicino ecuadoriano

Milano, 21 giugno 2021 – Sono le 16.40 di domenica a Sedriano in frazione Roveda. …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi