Arrestati due 18enne per tentato furto in farmacia

I due hanno forzato la saracinesca della farmacia di via Arsia. Presi grazia ad un passante

Milano, 30 novembre 2022 – Questa mattina, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Stazione Musocco hanno arrestato, per furto aggravato in concorso due 18enni marocchini entrambi senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio. Alle 06:15, i militari sono intervenuti presso una farmacia di via Arsia, Milano, dove una passante aveva segnalato un furto in atto.

I Carabinieri, giunti tempestivamente, hanno rintracciato e bloccato i due nordafricani, uno fermo davanti alla saracinesca del negozio semiaperta e visibilmente forzata e l’altro ancora all’interno del locale intento a rovistare. La perquisizione personale ha consentito ai Carabinieri di rinvenire, occultati negli indumenti indossati, 254 euro asportati dal registratore di cassa e successivamente restituiti all’avente diritto.

Uno dei due soggetti, inoltre, è stato trovato in possesso di un telefono cellulare che è risultato rubato il 28 Novembre a Treviglio, pertanto è stato contestualmente denunciato in stato di libertà per ricettazione. Gli arrestati sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della caserma Montebello.

Vedi Anche

Alves trasferito in un carcere dotato di stanze Vip

Arrestato venerdì 20 gennaio avrebbe raccontato diverse versioni dei fatti. Dani Alves è accusato di …