Ancona, aggredisce la moglie con un punteruolo. Arrestato dominicano di 37 anni

Bloccato da polizia. Allontanato dalla casa coniugale

Ancona, 5 ottobre 2020  – I poliziotti delle volanti della Questura di Ancona hanno tratto in arresto la scorsa notte un 37 enne di origine dominicana che aveva aggredito e percosso la moglie. La donna è riuscita a chiamare il 113 dopo che il marito, rientrato in casa, aveva iniziato a offenderla. La violenza verbale si è tramutata in violenza fisica: l’uomo ha anche cercato di colpirla con un punteruolo. Lei è riuscita a scappare e in quel momento sono arrivati gli agenti, che le hanno prestato soccorso e hanno bloccato il marito. Oggi l’udienza direttissima a seguito della quale all’uomo è stata applicata la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa coniugale.

Vedi Anche

Voli Aerei: prezzi in decollo, per Pechino fino a 10mila euro

Assoutenti, per biglietti internazionali aumenti del 160% Roma, 6 agosto 2022 – Un biglietto aereo …