Miguel Angel Pachas non ce l’ha fatta. La comunità peruviana piange un angelo della clinica Città Studi

al centro Miguel Angel Pachas, con gli amici Oscar Vargas e Arturo Juela

di Erika Flores

La comunidad Peruana y toda la comunidad Latinoamericana en Milán lamentan la muerte de Miguel Ángel Pachas, de 53 años, originario de Perú, ángel del departamento de radiología del instituto clínico Città Studi, víctima del virus. Vivío en Milán durante 30 años y desde el 2003 trabajó como profesional sanitario. Él también estuvo a la vanguardia de la guerra contra el coronavirus, pero a pesar de no tener otras patologías, cayó enfermo y fue hospitalizado en el San Carlo, donde murió la noche del 30 de marzo. A llorarlo su esposa sus tres hijos, colegas y toda la comunidad Peruana, sin ni siquiera averle podido dar la última despedida.

 

La comunità peruviana e tutta la comunità latinoamericana milanese piange per la scomparsa di Miguel Angel Pachas, 53 anni, originario del Perù, angelo del reparto di Radiologia dell’Istituto clinico Città Studi, vittima del virus. Viveva a Milano da 30 anni e dal 2003 lavorava come operatore sociosanitario. Anche lui era in prima linea nella guerra al Coronavirus ma nonostante non avesse altre patologie pregresse si è ammalato ed è stato ricoverato al San Carlo dove è deceduto la sera del 30 marzo. A piangerlo senza nemmeno avergli potuto dare l’ultimo saluto la moglie e i tre figli, i colleghi e tutta la comunità peruviana.

 

Vedi Anche

Ricky Martin x Paloma Mami

Ricky Martin & Paloma Mami e il loro “Que Rico Fuera “.

Ora disponibile in formato digitale “Qué Rico Fuera” (Sony Music) Milano 14 giugno 2021 – …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi