Spagna, il Covid si è portato via Luis Sepulveda, grande scrittore cileno celebrato in tutto il Mondo

Spagna – Addio allo scrittore cileno Luis Sepulveda. E’ morto per coronavirus nel reparto malattie infettive dell’Ospedale dell’Università centrale delle Asturie (Huca) a Oviedo dove era stato ricoverato il 29 febbraio dopo aver contratto l’infezione. La notizia è stata lanciata dall’agenzia (AGI) questa mattina alle 10.56. Sempre da Agi si apprende che ad informare del decesso del celebre scrittore, sceneggiatore e regista è stato un portavoce della famiglia. Sepulveda è stato il primo paziente illustre a essere risultato positivo al Covid-19; aveva iniziato a sentirsi male il 25 febbraio, due giorni dopo essere tornato da un viaggio a Povoa de Varzim, nel Nord del Portogallo, dove si era recato per un festival letterario. Dopo la diagnosi da Covid-19 arrivata da una clinica privata, è stato trasferito all’Huca con la moglie, la poetessa Carmen Yanez, anche lei con sintomi da coronavirus. La donna due settimane fa è poi risultata negativa al tampone. Le condizioni di salute dell’autore di “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” e de “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” si erano aggravate nelle ultime settimane, non rispondendo in modo positivo ad antibiotici e trattamenti e avendo sommato alla polmonite anche altre patologie e problemi a diversi organi vitali, hanno fatto sapere fonti sanitarie

 

Adiós al escritor Chileno Luis Sepúlveda. Falleció por coronavirus en el departamento de enfermedades infecciosas del hospital de la Universidad Central de Asturias (Huca) en Oviedo, donde fue hospitalizado el 29 de febrero después de contraer la infección. La noticia fue lanzada por la agencia (AGI) esta mañana a las 10.56. También de Agi, se sabe que un portavoz de la familia informó la muerte del famoso escritor, autor y director. Sepúlveda fue el primer paciente ilustre a resultar positivo por Covid-19; comenzó a sentirse mal el 25 de febrero, dos días después de regresar de un viaje a Povoa de Varzim, al norte de Portugal, donde había ido a un festival literario. Después de ser diagnosticado por Covid-19 en una clínica privada, fue trasladado al Huca con su esposa, la poeta Carmen Yáñez, también con síntomas de coronavirus. La mujer dos semanas antes luego resultó negativo a la prueba. Las condiciones de salud del autor de “Historia de una gaviota y del gato que le enseñó a volar” y de “Un viejo que leía novelas de amor” habían empeorado en las últimas semanas, al no responder positivamente a los antibióticos y tratamientos, añadiendose a la neumonía otras patologías y problemas a varios órganos vitales, dieron a conocer fuentes de informacion sanitarias.

Vedi Anche

Basket Milano vince a Napoli

Basket: Milano vince a Napoli

Riparte il Campionato di basket di Serie A. Ottimo debutto della Pallacanestro Olimpia Milano che …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi