giornalista ecuadoriano Ortiz
Foto Tg Festival, M.S.

Si è spento il giornalista ecuadoriano Marcelino Ortiz Bravo

Solo poche ore fa sul suo profilo Facebook disquisiva dei risultati delle elezioni nella sua terra, l’Ecuador, oggi ci lascia a causa di un male terribile.

di Monica Calvache e Magda Di Palma

Milano, 13 aprile 2021 – Era un uomo sempre impegnato qui in Italia per la propria comunità, rappresentante nel sud Milano per la Consulta degli Stranieri, è stato anche giornalista per Ecuador News in Usa. “Il suo sogno – spiega Monica Calvache, cara amica di Marcelino e direttore di Vision Latina – era quello di potersi iscrivere all’Ordine dei Giornalisti qui in Italia”, per questo era molto attivo nell’informazione, ma anche nell’attività sindacale per i giornalisti di tutta Italia.

Insieme alla moglie combatteva ormai da anni un male incurabile, da cui erano affetti entrambi. Ora Yanina Sesme, sua compagna di vita, dovrà combattere da sola, anche in sua memoria, affiancata dai loro, tutti sconcertati da questa perdita.

Intanto fioccano commossi messaggi di cordoglio e di ricordo del grande e meraviglioso uomo che era. A causa delle restrizioni Covid, non sono ancora stati resi noti data, luogo e ora dei funerali.

por Monica Calvache y Magda Di Palma

Falleció el periodista ecuatoriano Marcelino Ortiz Bravo

Hace apenas unas horas en su perfil de Facebook comentaba los resultados de las elecciones en su tierra natal, Ecuador, hoy nos deja por una terrible enfermedad.

Milán, 13 de abril de 2021 – Era un hombre que siempre estuvo ocupado aquí en Italia para su propia comunidad, representante en el sur de Milán para la Consulta degli Stranieri, también fue periodista de Ecuador News en los EE. UU. “Su sueño – explica Mónica Calvache, querida amiga de Marcelino y directora de Vision Latina – era poder unirse a la Orden de Periodistas aquí en Italia”, por eso era muy activo en la información, pero también en la actividad sindical para periodistas de toda Italia.

Junto con su esposa había estado luchando durante años contra una enfermedad incurable, de la que ambos estaban sufriendo. Ahora Yanina Sesme, su compañera de vida, tendrá que luchar sola, también en su memoria, flanqueada por sus hijos, todos desconcertados por esta pérdida

Mientras tanto, se están difundiendo conmovedores mensajes de condolencia y recuerdo del gran comunicador y maravilloso hombre que fue. Debido a las restricciones de Covid, aún no se han revelado la fecha, el lugar y la hora del funeral.

Vedi Anche

ecuadoriano aggressione Milano

Senza valida ragione pugnala il vicino ecuadoriano

Milano, 21 giugno 2021 – Sono le 16.40 di domenica a Sedriano in frazione Roveda. …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi