Prima della Scala
Teatro alla Scala

Prima della Scala: salta l’inaugurazione della stagione

Avrebbe dovuto essere la Lucia di Lammermoor, l’opera di Gaetano Donizetti ad inaugurare, come di consueto il 7 di dicembre, la stagione scaligera. Ma a causa del Covid, quest’anno la famosa “Prima della Scala”, la sera di San’Ambrogio, l’evento più atteso della stagione sia per gli amanti dell’Opera che per gli appassionati di vita mondana – quella vera! – non ci sarà.

Prima della Scala: un’altra vittima del Covid

Niente Lucia di Lammermoor. In questo disastro 2020, la pandemia cancella anche la Prima della Scala. L’opera di Gaetano Donizetti, diretta da Riccardo Chailly, la regia di Yannis Kokkos, con Lisette Oropesa e Juan Diego Florez nei ruoli principali, lascerà un buco enorme nel cartellone della stagione teatrale del teatro milanese, ma anche nella vita di Milano, che ha tanto a cuore l’inaugurazione della stagione scaligera nella serata di Sant’Ambrogio. Un evento sempre atteso con emozione e trepidazione da tutto il mondo della lirica, non soltanto italiano.

In quasi duecentocinquanta anni di storia – il Teatro alla Scala fu inaugurato nel 1778 – è la seconda volta che viene cancellata la Prima della Scala, la serata inaugurale della stagione del più importante Teatro Lirico Italiano, la prima volta era successo durante la seconda Guerra Mondiale.

Una scelta, quella di cancellare la Prima, estremamente difficile, ma purtroppo inevitabile per il sovrintendente Dominique Meyer: i casi positivi tra coristi e orchestrali hanno messo tutti in quarantena, i costi, per una serata unica e senza pubblico, all’altezza delle aspettative per l’apertura della stagione, con settimane di prove, decisamente proibitivi.

Ma non è solo la Prima a saltare. L’intera stagione è a rischio.

Intanto si stanno valutando alternative per salvare almeno “virtualmente” la serata del 7 novembre: escluso un evento in presenza, si pensa ad un evento in grado di raggiungere una platea molto ampia, addirittura mondiale, quindi in televisione o in streaming,

 

Prima della Scala: salta el inauguracion de la temporada

Debería haber sido Lucia di Lammermoor, obra de Gaetano Donizetti para inaugurar, como de costumbre, la temporada de La Scala el 7 de diciembre. Pero debido a Covid, este año la famosa “Prima della Scala”, la noche de San Ambrogio, el evento más esperado de la temporada tanto para los amantes de la ópera como para los fanáticos de la vida social, ¡el verdadero! – no habrá.

Prima della Scala: otra víctima de Covid

Nada Lucia di Lammermoor. En esto desastroso 2020, la pandemia también anula la Prima della Scala. La ópera de Gaetano Donizetti, dirigida por Riccardo Chailly, dirigida por Yannis Kokkos, con Lisette Oropesa y Juan Diego Florez en los papeles principales, dejará un enorme hueco en la programación de la temporada de teatro milanés, pero también en la vida de Milán, que tiene tanto en el corazón la inauguración de la temporada de Scala en la noche de Sant’Ambrogio. Un evento siempre esperado con emoción por todo el mundo de la ópera, no solo en Italia.

En casi doscientos cincuenta años de historia – el Teatro alla Scala fue inaugurado en 1778- es la segunda vez que se cancela la Prima della Scala, la noche de apertura de la temporada de la ópera italiana más importante, la primera vez que ocurre fuè durante la Segunda Guerra Mundial. .

Una elección, la de cancelar la Prima, extremadamente difícil, pero lamentablemente inevitable para el superintendente Dominique Meyer: los casos positivos entre coristas y músicos orquestales han puesto a todos en cuarentena, los costos, para una velada única sin público, a la altura de las expectativas. para la apertura de la temporada, con semanas de pruebas, definitivamente prohibitivo.

Pero no es solo la Prima en saltar. Toda la temporada está en riesgo.

Mientras tanto, se están considerando alternativas para salvar al menos “virtualmente” la noche del 7 de noviembre: excluyendo un evento en asistencia, estan pensando en un evento capaz de llegar a una audiencia muy amplia, incluso a nivel mundial, por lo tanto en televisión o en streaming,

 

Vedi Anche

Ricky Martin x Paloma Mami

Ricky Martin & Paloma Mami e il loro “Que Rico Fuera “.

Ora disponibile in formato digitale “Qué Rico Fuera” (Sony Music) Milano 14 giugno 2021 – …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi