polizia, Roma, ferragosto

Roma a ferragosto: peruviani arrestati e peruviani salvati

Nella settimana di ferragosto la polizia ferroviaria e la polizia di Stato di Roma e dintorni ha avuto parecchio lavoro da fare. 

Roma, 16 agosto 2021 – Dodici arresti, di cui 7 solo nelle ultime 24 ore, 24 indagati e 15 sanzioni. Negli interventi di polizia coinvolti anche dei cittadini peruviani, ma per ragioni molto diverse. Nelle prime ore del 14 agosto, un italiano di sessantacinque anni è stato denunciato in stato di libertà per il furto aggravato di un telefono cellulare. Nel particolare, gli agenti della Polfer, dopo essere intervenuti presso la biglietteria di Roma Termini dove era stato segnalato un cittadino peruviano riverso a terra colto da malore e aver richiesto l’intervento del 118, sono stati informati dalla sala operativa che dalle videocamere di sorveglianza si è visto un individuo che approfittando della situazione, si era avvicinato all’uomo privo di sensi e gli aveva sottratto il cellulare. Diramata una nota di ricerca con la descrizione dell’autore del furto, poco dopo è stato rintracciato e fermato all’interno della stazione. L’uomo ha consegnato spontaneamente il telefonino agli agenti.

C.T.M.J. invece, peruviano di 44 anni, con precedenti di polizia, ieri 15 agosto intorno alle 16.00, dopo aver aggredito un connazionale in piazza Mancini a Roma, lo ha colpito con una bottiglia di vetro procurandogli una ferita lacero contusa ad un dito. I poliziotti del Commissariato Villa Glori, che pattugliano costantemente la zona, sono riusciti a bloccare il malvivente. E, malgrado abbia opposto resistenza, è stato arrestato. Dovrà rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale e di lesioni aggravate.

Roma a mediados de agosto: peruanos detenidos y peruanos salvados

En la semana de ferragosto, la policía ferroviaria y la policía estatal de Roma y sus alrededores tenían mucho trabajo por hacer.

Roma, 16 de agosto de 2021 – Doce arrestos, de los cuales 7 solo en las últimas 24 horas, 24 bajo investigación y 15 sanciones. Algunos ciudadanos peruanos también están involucrados en las intervenciones policiales, pero por motivos muy diferentes. En la madrugada del 14 de agosto, un italiano de 65 años fue denunciado en estado de libertad por el robo agravado de un teléfono celular. En particular, los agentes de Polfer, tras intervenir en la taquilla de Roma Termini donde se denunció enfermo un ciudadano peruano tendido en el suelo y habiendo solicitado la intervención de 118, fueron informados por la sala de operaciones que por las cámaras de vigilancia han visto un individuo que, aprovechándose de la situación, se acercó al hombre inconsciente y le robó su celular. Se emitió una nota de búsqueda con la descripción del autor del robo, poco después de que fuera localizado y detenido dentro de la estación. El hombre entregó espontáneamente el teléfono móvil a los agentes.

C.T.M.J. en cambio, un peruano de 44 años, con antecedentes policiales, ayer 15 de agosto sobre las 16.00 horas, luego de agredir a un compatriota en la Piazza Mancini de Roma, lo golpeó con una botella de vidrio, dejándole una herida lacerada en un dedo. Los policías de la Comisaría de Villa Glori, que patrullan constantemente la zona, lograron detener al criminal. Y, a pesar de resistirse, fue arrestado. Tendrá que responder por resistencia ante un Funcionario Público y por lesiones agravadas.

Vedi Anche

Armani sfilate Milano

Milano festeggia il 40° anniversario di Emporio Armani

Sfilate, mostre e affissioni in giro per la città della moda per festeggiare i 40 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi