MIGRANTI: PARTE DALL’HONDURAS NUOVA CAROVANA PER GLI USA

Guatemala – 16 gennaio 2019  – Una carovana formata da centinaia di honduregni è entrata in Guatemala diretta verso gli Stati Uniti, nonostante le barriere imposte dal presidente americano, Donald Trump, in collaborazione con i governi centramericani. Secondo quanto riferito dall’agenzia AGI sarebbero circa 400 persone, tra loro uomini, donne e bambini, si erano radunati a Corinto, al confine tra Honduras e Guatemala, a circa 220 chilometri a nord di Tegucigalpa, ma un contingente della polizia aveva tentato di bloccare il loro passaggio. Tuttavia, i migranti hanno rotto l’assedio della polizia e sono riusciti a entrare in Guatemala. Da martedì la carovana è arrivata a inglobare circa mille persone, con zaini sulle spalle, che si sono riunite da martedì pomeriggio alla stazione degli autobus di San Pedro Sula, 180 chilometri a nord di Tegucigalpa.

Vedi Anche

green pass lavoratori 15 ottobre

Dal 15 ottobre obbligo green pass per qualsiasi lavoratore

Dalla pubblica amministrazione alle aziende private, dai liberi professionisti alle partite iva, il nuovo decreto …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi