FOTO ANSA.IT

MADONNA TORNA ALLE ORIGINI CON “MADAME X”

FONTE ANSA – In anteprima mondiale su MTV Madonna ha presentato “Medellin”, singolo realizzato con Maluma e prodotto dal collaboratore di lunga data Mirwais, che anticipa l’uscita del nuovo album  “Madame X”, in arrivo per il prossimo  14 giugno. «La musica è l’anima dell’universo – ha detto Madonna, parlando dell’album – Ovunque siamo, qualunque lingua parliamo, quando sentiamo della musica ci sentiamo subito connessi al sentimento e all’emozione che l’artista vi aveva infuso: non importa il genere o la lingua, siamo connessi in modo primordiale attraverso la musica. Lo eravamo già, anche prima di Instagram!». Tra le ragioni di queste ispirazioni, la sua nuova vita a Lisbona, dove si è trasferita per incoraggiare la carriera calcistica del figlio David: «Sono diventata una mamma che accompagna i figli agli allenamenti! Sembra strano, per una ragazza controversa come me!». A Lisbona è venuta in contatto con diverse culture e personalità: «Mi sono fatta tanti amici, artisti e musicisti, e ho partecipato alle loro sessioni di musica nei salotti». Il video, invece, è stato influenzato dalla pittura e dal cinema surrealista: «Volevo che sembrasse un ritratto». Nonostante i nuovi spunti estetici e musicali, Madonna percepisce ‘Madame X’ come un ritorno alle origini: «Quando ho iniziato, ero naif: non mi interessava il giudizio della gente, ero libera e pura. Volevo tornare a quel periodo. Il nome Madame X mi era stato dato proprio allora, quando avevo 19 anni».

Vedi Anche

Arambulo Perù cumbia

L’artista peruviano Bryan Arámbulo per la prima volta in Europa

Il tour europeo ha toccato città come Roma e Parigi e terminerà con Milano e …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi