Lisbona: stop ai voli col Brasile

Dall’inizio della pandemia nel Paese ci sono 668.951 contagiati e 11.305 morti.

Lisbona, 27 gennaio 2021 – Il governo portoghese ha deciso di sospendere da venerdì tutti i voli da e per il Brasile, “tenuto conto dell’evoluzione della pandemia a livello globale”, secondo quanto si legge in un comunicato. I collegamenti fra i due Paesi lusofoni sono tradizionalmente molto numerosi.

La decisione visto quanto accaduto oggi in Portogallo dove si è registrato oggi un picco di decessi. Dall’inizio della pandemia nel Paese da 10 milioni di abitanti è di 668.951 contagiati e 11.305 morti. Il Brasile (oltre 210 milioni di abitanti) è il secondo Paese più colpito al mondo dopo gli Usa, in termini assoluti, con 8,9 milioni di contagi e 218.878 morti ufficiali.

Lisboa, 27 de enero – El gobierno portugués ha decidido suspender todos los vuelos desde y hacia Brasil el viernes. Las conexiones entre los dos países de habla portuguesa sonaban tradicionalmente a muchos números.

En particular, en Portugal hoy hay un pico de muertes; en total, desde el inicio de la pandemia, el total en el país de 10 millones de habitantes es de 668.951 contagios y 11.305 muertes; Brasil (más de 210 millones de habitantes) es el segundo país más afectado del mundo después de Estados Unidos, en términos absolutos, con 8,9 millones de contagios y 218.878 defunciones oficiales.

Vedi Anche

Stefano Sensi e Giulia Amodio

Sensi e Giulia Amodio fanno merenda con i piccoli del Policlinico San Donato

Il calciatore del Monza e la miglie, influencer e fashion designer, hanno fatto una sospresa …