alici, cotolette, ricette

Le ricette di Olga: cotolette di alici

Una pietanza che piace a tutti, grandi e bambini.

Roccagloriosa, 2 ottobre 2021- Tra le ricette a base di pesce quelle con le alici sono forse le più amate dai cilentani. Fritte, mbuttunate, ammollicate, polpette, con la pasta, tutti piatti semplici ma gustosi, diversi modi di prepara questo pesce azzurro ricco di omega 3, non il più pregiate e sicuramente il più economico, forse anche per questo il più consumato oltre che per la sua versatilità nella preparazione. Quella che vi propongo oggi è una ricetta veloce e facile da preparare, possiamo servirla sia come antipasto che come secondo piatto.

Ingredienti:

1 kg di alci medie o grandi

Pangrattato q.b.

Farina di tipo “0” q.b.

Prezzemolo

3 uova

Olio per friggere

Procedimento:

Come prima cosa pulite le alici, eliminando la testa, le interiora, la lisca centrale e apritele a libro, lavate delicatamente e mettetele a scolare, se volete evitare questo passaggio potrete acquistarle già pronte in pescheria. In piatto sbatte le uova e aggiungete un pizzico di sale, il prezzemolo tritato e mescolate bene il tutto. In altri due piatti separati mettete la farina e il pan grattato. Passate le alici prima nella farina, poi nell’uovo e in fine nel pangrattato. Terminata quest’operazione mettete a scaldare sul fuoco una pentola con l’olio, quando sarà ben caldo tuffate le cotolette e fate dorare da ambo i lati. Scolate in piatto con della carta assorbente. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. Se preferite potete anche cuocerle in forno a 200° per 20/25 minuti.

Servite in piatto da portata con qualche fettina di limone e buon appetito!

Recetas de Olga: chuletas de anchoa

Un plato que gusta a todos, adultos y niños.

Roccagloriosa, 2 de octubre de 2021- Las recetas a base de pescado con anchoas son quizás las más queridas por los cilentos. Frito, mbuttunato, remojado, albóndigas, con pasta, todos platos sencillos pero sabrosos, diferentes formas de preparar este pescado azul rico en omega 3, no el más valioso y sin duda el más barato, quizás también por este motivo el más consumido así como por su versatilidad en la preparación. Loque os propongo hoy es una receta rápida y fácilde preparar, podemos servirla tanto como aperitivo como segundo plato.

Ingredientes:

1 kg de es mediano o grande

Pan rallado q.b.

Harina tipo “0” q.b.

Perejil

3 huevos

Aceite para freír

Proceder:

Primero limpia las anchoas,  retirando la cabeza, las entrañas, la central lisa y ábrelas en un libro, lávalas suavemente y ponlas a escurrir, si quieres evitar este paso puedes comprarlas listas en la pescadería. En el plato batir los huevos y añadir una pizca de sal, picar el perejil y mezclar todo bien. En otros dos platos separados poner la harina y las migas de pan. Pasar las anchoas primero en la harina, luego en el huevo y finalmente en las migas de pan. Después de esta operación, calienta una olla con aceite al fuego, cuando esté caliente, sumerge las chuletas y dora por ambos lados. Escurrir en una placa con papel absorbente. Continúe así hasta que los ingredientes se agoten.  Si lo prefieres también puedes hornearlos en el horno a 200º durante 20/25 minutos.

¡Sirva en un plato para servir con unas rodajas de limón y disfrute de su comida!

Vedi Anche

Basket Milano Venezia

Basket: Milano stravince al Forum contro Venezia

L’Olimpia Milano domina la Reyer Venezia, giocando benissimo in attacco e in difesa Milano, 18 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi