Juan Diego Florez, grande tenore peruviano a Milano in occasione della Prima alla Scala

A quasi 25 anni dalla sua prima inaugurazione scaligera (nel 1996 con Armide), il grande tenore Juan Diego Flórez torna tra i protagonisti di un 7 dicembre con la serata “A riveder le stelle”

Milano 7 dicembre 2020 – Una giornata storica quella scaligera di oggi. Per ‘A riveder le stelle’  la serata di musica e danza con cui il Teatro alla Scala, nonostante la chiusura dei teatri e il perdurare dell’emergenza sanitaria, conferma il suo Sant’Ambrogio grazie alla collaborazione con Rai Cultura, che è stata trasmessa su Rai 1, Radio 3 e Raiplay è arrivato un cast d’eccezione composto dalle voci più grandi del nostro tempo sarà a Milano per testimoniare la sua vicinanza a cantanti, ballerini, professori d’orchestra, artisti del coro, tecnici di scena, sarti, scenografi e tutti quei lavoratori colpiti duramente dalla pandemia. Al concerto, (regia di Davide Livermore), hanno partecipato i grandi nomi della lirica internazionale, da Jonas Kaufmann a Placido Domingo, Juan Diego Florez, Lisette Oropesa, Rosa Feola, Roberto Alagna, Sonya Yoncheva, Elina Garanca per citarne solo alcuni. Sul podio il maestro Riccardo Chailly. La serata è stata presentata da Milly Carlucci e Bruno Vespa.

Juan Diego Florez, gran tenor peruano en Milán con motivo de la Prima alla Scala.

Casi 25 años después de su primera scaligera en el Teatro la Scala (en 1996 con Armide), el gran tenor Juan Diego Flórez vuelve a ser protagonista de un 7 de diciembre con la velada “A riveder le stelle”

Milán, 7 de diciembre de 2020 – Un día histórico hoy en La Scala. Para ‘A riveder le stelle’, la velada de música y danza con la que el Teatro alla Scala, a pesar del cierre de los teatros y la persistencia de la emergencia sanitaria, confirma su S.Ambrogio gracias a la colaboración con Rai Cultura, que se retransmitió en Rai 1, Radio 3 y Raiplay ha llegado un elenco excepcional, compuesto por las grandes voces de nuestro tiempo estará en Milán para dar testimonio de su proximidad a cantantes, bailarines, profesores de orquesta, artistas de coro, técnicos de escena, sastres , escenógrafos y todos aquellos trabajadores afectados por la pandemia. El concierto, (dirigido por Davide Livermore), contó con la presencia de grandes nombres de la ópera internacional, desde Jonas Kaufmann a Plácido Domingo, Juan Diego Flórez, Lisette Oropesa, Rosa Feola, Roberto Alagna, Sonya Yoncheva, Elina Garanca por nombrar solo algunos. En el podio el maestro Riccardo Chailly. La velada fue presentada por Milly Carlucci y Bruno Vespa.

Vedi Anche

terremoto in Perù

Terremoto tra Lima e Mala, morto un bimbo

Alle 21.54 ora locale (le 04.54 in Italia) il Perù ha tremato. A seguire almeno …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi