J. Balvin è The Boy from Medellin: il 12 marzo

Milano 8 marzo 2021 – Per il Miami Film Festival, il regista Matthew Heineman (Cartel Land, City of Ghosts, A Private War) candidato all’Oscar e nominato agli Emmy, presenta The Boy From Medellin, un ritratto incredibilmente intimo di J Balvin, una delle più grandi superstar internazionali della musica.

La prima mondiale sarà questo venerdì 12 marzo alle 12:00, ma le proiezioni virtuali sono limitate agli Stati Uniti e disponibili solo per un periodo di 48 ore.
“Il ragazzo di Medellin” segue J Balvin mentre si prepara per il concerto più importante della sua carriera: uno spettacolo tutto esaurito nello stadio della sua città natale di Medellín in Colombia. La data della performance coincide però con un massiccio sciopero nazionale contro il presidente di destra Ivan Duque. Il cantante, nonostante non voglia prendere posizioni politiche, avrà tanti dubbi vedendo le proteste di strada e ricevendo l’invito dei fan a schierarsi.

La performance si avvicina sempre di più, costringendo il musicista a lottare con la sua responsabilità di artista nei confronti del suo paese e dei suoi fan in tutto il mondo.  Mentre la pressione dell’opinione pubblica aumenta con l’avvicinarsi del concerto, dietro le quinte Balvin continua a fare i conti con l’ansia e la depressione che lo affliggono da anni.  Girato interamente nella drammatica settimana che ha preceduto il concerto, The Boy From Medellin ci offre un accesso senza precedenti al “Prince of Reggaeton” e fornisce uno sguardo coinvolgente in uno dei momenti più cruciali ed emotivi della sua vita.

J. Balvin es The Boy From Medellin

Milán 8 de marzo de 2021 – Para el Festival de Cine a Miami, el director nominado al Oscar y al Emmy Matthew Heineman (Cartel Land, City of Ghosts, A Private War), presenta The Boy From Medellin es un retrato increíblemente íntimo de J Balvin, uno de los más grandes superestrellas internacionales de la música.

El estreno mundial serà este viernes 12 de marzo a las 12 p.m. Las proyecciones virtuales están limitadas a Estados Unidos y solo están disponibles por un período de 48 horas.

“The Medellin Boy” sigue a J Balvin mientras se prepara para el concierto más grande de su carrera, un espectáculo con entradas agotadas en el estadio de su ciudad natal de Medellín en Colombia. La fecha de la actuación, sin embargo, coincide con una huelga nacional masiva contra el presidente de derecha Iván Duque. El cantante, a pesar de no querer tomar posiciones políticas, tendrá muchas dudas al ver las protestas callejeras y recibir una invitación de los fanáticos para tomar partido.

La actuación se acerca cada vez más, lo que obliga al músico a luchar con su responsabilidad como artista para con su país y sus fans en todo el mundo. A medida que aumenta la presión de la opinión pública sobre el acercamiento del concierto, en el backstage Balvin continúa lidiando con la ansiedad y la depresión que lo han acosado durante años. Filmado íntegramente en la dramática semana previa al concierto, The Boy From Medellin nos brinda un acceso sin precedentes al “Príncipe del Reggaetón” y brinda una visión inmersiva de uno de los momentos más cruciales y emocionantes de su vida.

Vedi Anche

pesto di pistacchi, calamari, paccheri

Le ricette di Olga: paccheri rigati con gamberi, pesto di pistacchi e prezzemolo

Primo piatto facile da preparare dal sapore corposo e delicato al tempo stesso. Roccagloriosa, 25 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi