Russia Argentina

Covid: l’Argentina firma accordo per produrre vaccino russo

Mosca, 26 febbraio 2021 – Si è svolto ieri in Russia, a Mosca, un importante incontro tra la compagnia argentina Laboratorios Richmond e il Fondo Russo per gli Investimenti Diretti, per parlare di vaccini contro il Covid-19. Il Fondo russo è rappresentante diretto del laboratorio Gamaleya, produttore dello Sputnik V, uno dei vaccini anticovid oggi in circolazione.

L’incontro tra l’impresa farmaceutica di Buenos Aires e l’RDIF ha portato alla firma di un memorandum che punta alla produzione a breve termine in Argentina di un vaccino contro il Covid-19.

La stessa Richmond ha diffuso una nota in cui comunica che in questo accordi di cooperazione potrebbe entrare anche l’indiana Hetero Labs Limited, «con cui Richmond ha una alleanza strategica da oltre 25 anni».

Ieri, nella capitale russa, Tagir Sitdekov, per il Fondo russo e Marcelo Figueiras, presidente dei Laboratorios Richmond, hanno dunque firmato questo patto, che va a sommarsi a quello già in corso relativo alla produzione in Argentina della sostanza attiva del vaccino di AstraZeneca e il suo trasferimento in Messico per la confezione finale del prodotto, che sarà in futuro distribuito in America latina, grazie anche al sostegno finanziario della Fondazione messicana Carlos Slim.

Covid: Argentina firma acuerdo para producir vacuna rusa

Moscú, 26 de febrero de 2021 – Ayer se celebró en Rusia, en Moscú, una importante reunión entre la empresa argentina Laboratorios Richmond y el Fondo Ruso de Inversiones Directas, para hablar sobre vacunas contra Covid-19. El Fondo Ruso es el representante directo del laboratorio Gamaleya, productor de Sputnik V, una de las vacunas anticovidas en circulación en la actualidad.

El encuentro entre la farmacéutica de Buenos Aires y el RDIF dio lugar a la firma de un memorando que apunta a la producción a corto plazo en Argentina de una vacuna contra Covid-19.

La propia Richmond ha emitido una nota en la que comunica que la indian Hetero Labs Limited, “con la que Richmond mantiene una alianza estratégica desde hace más de 25 años, también podría suscribir este acuerdo de cooperación”.

Ayer en la capital rusa Tagir Sitdekov, para el Fondo Ruso, y Marcelo Figueiras, presidente de Laboratorios Richmond, firmaron por tanto este pacto, que se suma al ya en curso relativo a la producción en Argentina del principio activo de la vacuna AstraZeneca y su traslado a México para el empaque final del producto, que en el futuro será distribuido en Latinoamérica, gracias también al apoyo financiero de la Fundación mexicana Carlos Slim.

Vedi Anche

euro 2020 Christian Eriksen

Christian Eriksen, dall’ospedale: “Grazie al vostro affetto io non mollo”

L’agente di Christian Eriksen, centrocampista danese dell’Inter che sabato durante gli europei contro la Finlandia …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi