Cile, vasto incendio minaccia Valparaiso: feriti 12 pompieri

Un vasto incendio minaccia Valparaiso, località turistica cilena: oltre 150 case sono state distrutte dalle fiamme. Il sindaco Jorge Shap ha denunciato che l’incendio potrebbe avere origine dolosa, perché “presenta caratteristiche di intenzionalità evidente”, con focolai appiccati in diversi luoghi nello stesso momento; la procura sta indagando e ha acquisito un video circolato sui social in cui si vede un auto ferma vicino a uno degli epicentri da cui sono partite le fiamme. Circa 90 mila residenti si sono visti tagliare la corrente elettrica come misura precauzionale e due scuole sono state trasformate in rifugio per coloro che sono stati costretti a lasciare le abitazioni. Le autorità hanno dichiarato lo stato d’emergenza mentre su Twitter il presidente Sebastian Pinera ha espresso il suo “profondo dispiacere per l’incendio che colpisce così tante famiglie sulle colline di Valparaiso, specialmente nel giorno di Natale”.

Feriti i vigili del fuoco

Dodici pompieri volontari sono stati feriti e 1.715 utenze restano senza elettricità nella regione”, ha annunciato l’Ufficio nazionale per le emergenze (Onemi). Il ministro dell’Interno, Gonzalo Blumel, spiega che le fiamme hanno coinvolto le colline di Rocuant e San Roque, riguardando 150 ettari di terreno.

Vedi Anche

green pass lavoratori 15 ottobre

Dal 15 ottobre obbligo green pass per qualsiasi lavoratore

Dalla pubblica amministrazione alle aziende private, dai liberi professionisti alle partite iva, il nuovo decreto …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi