Cile, la Banca Centrale comunica che cresce il Pil grazie alle misure per contenere il Covid

La Banca centrale del Cile ha riferito che nel primo trimestre 2020 il Pil cileno ha registrato una crescita dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, sottolineando che «questo risultato è stato influenzato dalle misure – decretate dall’autorità sanitaria o prese volontariamente dalla popolazione – per contenere il contagio di covid-19 a partire da marzo». Lo riporta il sito d’informazione Emol. Il Paese registra 46.059 casi confermati di coronavirus con 478 morti. La Banca centrale ha sottolineato che queste misure «hanno avuto un impatto significativo sulle attività di istruzione, commercio, trasporti, ristoranti e alberghi». Grazie alla crescita registrata nel primo trimestre, l’economia cilena, colpita nell’ultimo trimestre del 2019 dalla crisi delle proteste sociali, ha potuto evitare di cadere in una recessione tecnica (due trimestri consecutivi negativi). Tra ottobre e dicembre, il Pil aveva registrato una contrazione del 2,1%. «Le principali attività che hanno contribuito al risultato sono state quelle minerarie, i servizi finanziari e l’edilizia. Questo risultato è stato parzialmente compensato dalle attività colpite dall’emergenza sanitaria», ha riferito la Banca centrale. In particolare, per il secondo trimestre consecutivo, l’attività commerciale ha registrato una contrazione, scendendo dell’1,7% nel primo trimestre 2020. Secondo l’ente, la performance del settore è stata principalmente influenzata dal forte calo di marzo associato alla crisi sanitaria del coronavirus.

Vedi Anche

Ricky Martin x Paloma Mami

Ricky Martin & Paloma Mami e il loro “Que Rico Fuera “.

Ora disponibile in formato digitale “Qué Rico Fuera” (Sony Music) Milano 14 giugno 2021 – …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi