Basket
Foto Olimpia

Basket: Milano vince contro Sassari e torna sola al comando

 

Milano, 21 dicembre 2020 – La Pallacanestro Olimpia Milano vince un importante sfida in casa al Madiolanum Forum di Assago contro la Dinamo Sassari. Due punti importantissimi, anche perché avendo Brindisi perso in casa contro Pesaro, permettono a Milano di essere di nuovo sola al comando del Campionato di basket di Serie A.

Basket: decisivo per Milano l’ultimo quarto nella vittoria contro Sassari

Primi tre quarti in equilibrio, ma poi nell’ultimo quarto Milano sfodera un’ottima difesa, ma è anche micidiale in attacco e conquista la vittoria: questo è il basket che i tifosi biancorossi vogliono vedere!

Parte bene Milano, ma poi Sassari va avanti 17-13 e allunga anche di 7 punti, ma l’Olimpia non ci sta e chiude il primo quarto avanti 26-25.
Punto a punto anche il secondo quarto, che si chiude sempre con l’Olimpia avanti 48-47.

Dopo l’intervallo lungo, Sassari torna in campo più carica, va subito avanti di quattro punti, dopo sei minuti Milano è di nuovo sotto di sette, fatica in attacco, ma poi torna a -3, e la fine del terzo quarto vede Sassari avanti 75-72.

Arriviamo all’ultimo quarto, quello decisivo.con quattro bombe Milano rimonta e va avanti di cinque punti, la difesa dell’Olimpia è decisiva: +8 a sei minuti dalla fine. Tripla di Datome su assiste di Malcolm Delaney, gioco da tre di Shields sempre su suggerimento di Delaney, Milano prende il largo e il finale è 102-86 per i padroni di casa.
Da segnalare le ottime prestazioni di Michael Roll utilizzato per dare un po’ di riposo a Kevin Punter, che ha praticamente guidato la squadra alla rimonta e al sorpasso, di Shavon Shields che continua la sua striscia di gare in doppia cifra in Serie A (tutte fino a questo momento!) Gigi Datome, MVP della 12esima giornata di tutto il Campionato di basket di Serie A.

“È stata una vittoria molto importante – ha dichiarato Coach Ettore Messina- che chiude una settimana di altissimo livello. Abbiamo dovuto faticare molto perché loro sono una squadra di grandissimo talento offensivo, che ha tirato con percentuali davvero ottime, finché non siamo riusciti ad alzare un po’ la pressione difensiva. Abbiamo prodotto un eccellente ultimo quarto quando tutti si sono presi responsabilità davvero importanti. Vorrei spendere anche due parole su Michael Roll: dopo due partite in cui ha fatto 40 minuti in panchina si è fatto trovare pronto in una partita di alto livello e contro un avversario di questo livello. È stata una vittoria che vuol dire molto, ripeto, che ha chiuso una settimana di altissimo livello. Ma adesso ci prepariamo ad un’altra gara molto difficile contro Vitoria in Eurolega”.


Basket: Milán gana contra Sassari y vuelve solo al mando

La Pallacanestro Olimpia Milano gana un importante partido en casa en el Madiolanum Forum de Assago ante el Dinamo Sassari. Dos puntos muy importantes, también porque habiendo perdido Brindisi en casa ante el Pesaro, le permiten al Milán volver a estar solo en el liderato del campeonato de basket de la Serie A.

Basket: el último cuarto del Milan en la victoria ante el Sassari fue decisivo

Primeros tres cuartos en equilibrio, pero luego en el último cuarto Milán saca una excelente defensa, también es mortal en ataque y gana la victoria: ¡este es el basket que los fanáticos rojiblancos quieren ver!

Milán empieza bien, pero luego Sassari va 17-13 y incluso se extiende por 7 puntos, pero Olimpia no encaja y cierra el primer cuarto por delante 26-25.

El segundo cuarto también es punto a punto, que siempre acaba con Olimpia adelante 48-47.

Tras el largo descanso, Sassari vuelve al campo más cargado, inmediatamente se adelanta por cuatro puntos, a los seis minutos Milán vuelve a bajar por siete, lucha en ataque, pero luego vuelve a -3, y al final del tercer cuarto ve a Sassari adelante 75-72.

Llegamos al último cuarto, el decisivo, con cuatro bombas el Milan vuelve y sube cinco puntos, la defensa del Olimpia es decisiva: +8 a seis minutos del final. El triple de Datome con las asistencias de Malcolm Delaney, el juego de tres de Shields nuevamente por sugerencia de Delaney, el Milan despega y la final es 102-86 para los anfitriones.

Para relatar las excelentes actuaciones de Michael Roll, (usado para dar un giro de respiro a Kevin Punter), que prácticamente llevó al equipo a la remontada y adelantamiento, de Shavon Shields, que continúa su racha de carreras de doble dígito en la Serie A (todas ¡hasta ahora!) y de Gigi Datome, MVP de la 12ª jornada de todo el Campeonato de basket de la Serie A.

“Fue una victoria muy importante – dijo el entrenador Ettore Messina – que cierra una semana del más alto nivel. Tuvimos que trabajar duro porque es un equipo de gran talento ofensivo, que disparó con porcentajes realmente excelentes, hasta que logramos subir un poco de presión defensiva. Producimos un excelente último cuarto en el que todos asumieron responsabilidades realmente importantes. También me gustaría decir unas palabras sobre Michael Roll: después de dos partidos en los que estuvo 40 minutos en el banquillo estaba listo para un partido a un nivel alto y contra un rival de este nivel. Fue una victoria que significa mucho, repito, que terminó una semana del más alto nivel. Pero ahora nos estamos preparando para otro partido muy difícil contra el Vitoria en la Euroliga ”.

 

Vedi Anche

green pass lavoratori 15 ottobre

Dal 15 ottobre obbligo green pass per qualsiasi lavoratore

Dalla pubblica amministrazione alle aziende private, dai liberi professionisti alle partite iva, il nuovo decreto …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi