Moneta di Maradona
Il Molise conia una moneta per Maradona

Una moneta per D10S: il Molise anticipa l’Argentina

Moneta di Maradona
Il Molise conia una moneta per Maradona

Campobasso, 11 febbraio 2021 – Il Molise anticipa l’Argentina e conia una moneta in onore di Maradona. La moneta con l’immagine di Maradona è già realtà, ma a realizzarla non è stato qualcuno in l’Argentina, dove ancora si sta discutendo la possibilità di stampare la banconota da mille pesos in onore del ‘Pibe de oro’, bensì un sindaco molisano. Enrico Fratangelo, primo cittadino di Castellino del Biferno, in provincia di Campobasso, ha deciso di coniare dei ducati dedicati non solo a Maradona ma anche ad alcune dei suoi storici successi.

FÚTBOL: MOLISE ANTICIPA ARGENTINA, MONEDA HECHA EN HONOR DE MARADONA

La moneda con la imagen de Maradona ya es una realidad, pero no fue hecha por alguien en Argentina, donde aún se discute la posibilidad de imprimir el billete de mil pesos en honor del ‘Pibe de oro’, sino del alcalde de Molise. Enrico Fratangelo, primer ciudadano de Castellino del Biferno, en la provincia de Campobasso, ha decidido acuñar ducados dedicados no solo a Maradona sino también a algunos de sus éxitos históricos.

Vedi Anche

euro 2020 Christian Eriksen

Christian Eriksen, dall’ospedale: “Grazie al vostro affetto io non mollo”

L’agente di Christian Eriksen, centrocampista danese dell’Inter che sabato durante gli europei contro la Finlandia …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi