proteste Salvador

Salvador, proteste contro il governo del presidente Nayib Bukele

E’ la 4/a da settembre, dopo l’introduzione dei bitcoin nel mercato

San Salvador , 12 dicembre 2021 – Migliaia di persone sono scese in piazza oggi a San Salvador in segno di protesta per le scelte del governo del presidente Nayib Bukele, non senza momenti di forte tensione causati dal tentativo delle forze dell’ordine di ostacolare l’afflusso di manifestanti.

Il corteo a fine mattinata si è mosso dal Parco Cuscatlán della capitale salvadoregna, riferisce il quotidiano La Prensa Grafica, ed ha raggiunto Plaza Gerardo Barrios. La manifestazione è stata convocata attraverso i social e hanno aderito membri della società civile e dei sindacati, ex giudici, ex combattenti delle Forze Armate ed ex guerriglieri, militanti dell’oppositore Fronte Farabundo Marti per la liberazione nazionale (Fmln), e membri della comunità LGTBI.

Fra le rivendicazioni dei dimostranti, il no alla privatizzazione dell’acqua, l’estradizione negli Usa di boss criminali salvadoregni, e la condanna per le recenti rivelazioni di presunte trattative fra il governo e gruppi criminali.

spagna

Vedi Anche

Mudec: “L’anno del Perù”, mostre e iniziative per scoprire le millenarie culture andine

Un progetto volto a raccontarle a 360°, dalla ricchezza del patrimonio artistico e culturale alle …