milan udinese

Riparte la Serie A: i campioni d’Italia partono con una vittoria

Milan – Udinese 4-2, rossoneri vittoriosi in rimonta

di Donatella Swift

milan udineseMilano, 13 agosto 2022 – Il Milan apre la stagione 2022/2023 con una vittoria importante anche e soprattutto in considerazione dell’avversario. L’Udinese infatti da qualche anno rappresenta un vero spauracchio per il Milan, basti pensare che Becao delle cinque reti segnate nel massimo campionato tre le ha fatte al Milan e che lo scorso anno contro i bianconeri friulani il Milan era riuscito a raggranellare appena un punto. Ecco perché dopo appena sessanta secondi quando Becao ha indovinato l’attimo giusto per saltare in mezzo a Rebic e Leao al Milan devono aver pensato le peggiori cose.

Ed invece nel giro di un quarto d’ora i rossoneri sono riusciti dapprima a pareggiare con un rigore, per qualcuno dubbio,  ai danni di Calabria, e successivamente a portarsi in vantaggio con Rebic, abilissimo nel girarsi e calciare al volo in rete un bel pallone proveniente dall’asse di destra Brahim Diaz – Calabria: per il portiere friulano Silvestri non c’è niente da fare.  Il Milan sembra accontentarsi del risultato, così al quarto ed ultimo dei  minuti di recupero ecco che Masina, ex Bologna tornato in Italia proprio quest’anno ed alla sua centesima presenza in serie A, pareggia sfruttando un pesante errore di Messias. Nella ripresa il Milan si porta subito in vantaggio, sempre al primo minuto, questa volta è il piccoletto di famiglia, Brahim Diaz, che coglie al volo l’occasione del doppio errore di valutazione di Masina e di Pereyra ed insacca sotto porta. I 70.000 di San Siro esultano di gioia. E continuano ad esultare anche al 68′ quando arriva anche la quarta rete, sempre con Rebic, oggi in versione doppietta dopo tanto penare.

C’è anche il tempo di vedere in campo i nuovi arrivi in casa Milan, Origi, Pobega ma soprattutto De Ketelaere. Il giovane belga effettua poche giocate, tra cui anche un gol annullato per un precedente fallo, ma da quelle poche giocate s’intravede una notevole classe nonché una particolare proprietà di palleggio. E siamo solo alla prima di un campionato e di una stagione che si prospettano lunghi per vari motivi.

 

 

Vedi Anche

Perù, stato di emergenza per fuoriuscita pertolio in Amazzonia

Nella zona vivono 2500 indigeni Lima , 26 settembre 2022  – Il Perù ha dichiarato …