RINNOVO PASSAPORTO ITALIANO CON WHATSAPP: DOPO ARGENTINA E BRASILE ANCHE IL CILE

Cile – 15 gennaio –  Anche a Santiago del Cile per le pratiche di cittadinanza è partita  la sperimentazione.  Lo rende noto un comunicato del sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo. Secondo Merlo, fondatore e presidente del MAIE (Movimento Associativo Italiani all’Estero), quello dell’appuntamento attraverso videochiamata Whatsapp “è senza dubbio un metodo più sicuro, che garantisce agli utenti un servizio degno di un Paese civile come l’Italia. Allo stesso tempo con questo sistema puntiamo a sterminare le cosiddette mafie degli appuntamenti, che a San Paolo, per esempio, a detta dello stesso Ambasciatore d’Italia, non esistono più”. Il sistema è operativo a  Buenos Aires in Argentina, e San Paolo in Brasile, dove la videochiamata WhatsApp viene già usata quando si vuole fissare un appuntamento per il rinnovo del passaporto italiano.

Vedi Anche

Gianni Morandi torna in gara al 72° Festival di Sanremo con il brano “Apri tutte le porte”

In diretta dal Teatro Duse di Bologna, Gianni Morandi ha tenuto una conferenza stampa in …