perù elezioni castillo Fujimori

Perù: martedì conosceremo il nome del nuovo presidente

Il tribunale elettorale del Perù prevede di proclamare il vincitore delle elezioni presidenziali il 20 luglio.

Lima, 14 luglio 2021 – Il 28 luglio scadrà il mandato del presidente ad interim Francisco Sagasti e il Jne (Tribunale nazionale elettorale) confida che con otto giorni di anticipo annuncerà il vincitore delle presidenziali. Lo riferisce l’agenzia di stampa statale Andina. Come sappiamo, in corsa ci sono la candidata di destra Keiko Fujimori per Fuerza Popular e il rivale di sinistra, Pedro Castillo con Peru Libre.

“Speriamo di avere l’atto generale di proclamazione già approvato martedì della prossima settimana – ha detto Alexandra Marallano, consigliere della presidenza della Giuria elettorale nazionale -. Ci sarà una risoluzione di chiusura del processo elettorale che dirà chi sono i vincitori e la composizione del nuovo governo”. Marallano ha aggiunto che dopo che il Jne ha risolto tutti i ricorsi presentati, soprattutto dalla figlia dell’ex presidente Alberto Fujimori, i Tribunali speciali elettorali (Jee) dipartimentali hanno cominciato a firmare i verbali ufficiali dei risultati locali.

«Dei 60 Jee esistenti – ha precisato Marallano – solo 18 non hanno fatto ancora pervenire a Lima i loro verbali, ma lo faranno entro breve». L’insediamento del nuovo presidente è previsto, secondo la Costituzione, il 26 luglio.

Perú: el martes sabremos el nombre del nuevo presidente

El jurado electoral de Perú prevé proclamar al ganador de las elecciones presidenciales el 20 de julio.

Lima, 14 de julio de 2021 – El 28 de julio expirará el mandato del presidente interino Francisco Sagasti y el Jne (Jurado nacional de elecciones) confía en que con ocho días de anticipación se anuncie al ganador de las elecciones presidenciales. Así lo informó la agencia de prensa estatal Andina. Como sabemos, la candidata de derecha Keiko Fujimori por Fuerza Popular y el rival de izquierda Pedro Castillo con Perú Libre están en la carrera.

“Esperamos tener el acta de proclamación general ya aprobada el martes de la próxima semana – dijo Alexandra Marallano, asesora de la presidencia del Jurado Nacional de Elecciones -. Habrá una resolución de cierre del proceso electoral que dirá quiénes son los ganadores y la composición del nuevo gobierno”. Marallano agregó que luego de que el Jne resolviera todos los recursos interpuestos, especialmente por la hija del expresidente Alberto Fujimori, los Tribunales Especiales Electorales departamentales (Jee) comenzaron a firmar el acta oficial de los resultados locales.

“De los 60 Jee existentes – dijo Marallano – sólo 18 aún no han enviado sus actas a Lima, pero lo harán pronto”. Según la Constitución, la toma de posesión del nuevo presidente está prevista para el 26 de julio.

Vedi Anche

Cuba, laurea Magistrale Honoris Causa in Matematica a Jorge J. More’   

Jorge J. More’ è tra i massimi esperti di software Napoli, 21 ottobre 2021 – …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi