Perù: estradato ex presidente Toledo

Dagli Usa al carcere dove sono detenuti gli ex presidenti Fujimori e Castillo

Lima, 24 aprile 2022 – L’ex presidente peruviano Alejandro Toledo, colpito da un mandato di cattura internazionale con l’accusa di aver intascato tangenti per decine di milioni di dollari quando era al governo (2001-2006), è arrivato a Lima, estradato dagli Stati Uniti. Lo rendono noto i media locali. Secondo il presidente dell’Istituto penitenziario nazionale , Javier Llaque, l’ex presidente sarà detenuto nella prigione di Barbadillo, nei pressi della capitale, dove sono già reclusi due ex capi di stato, Alberto Fujimori, condannato per reati contro l’umanità, e Pedro Castillo, al carcere preventivo per il tentato golpe del dicembre scorso.

Toledo è coinvolto in un grosso caso di corruzione, si parla di milioni di dollari, conosciuto come lo scandalo Odebrecht, dal nome della società di costruzioni brasiliana che operava in Perù. L’ex capo di Stato è accusato di traffico d’influenze, collusione e riciclaggio di denaro, per aver intascato una tangente da 31 milioni di dollari per aver favorito la Odebrecht nella gara per la costruzione dell’autostrada Interoceanica meridionale.

Attiva le newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Vedi Anche

Ecco cosa è successo al concerto di Maria Becerra al Milano Latin Festival

Stasera, 22 giugno 2024  “Noche de Travesura – La Fiesta” e domani sera, Mimi Ibarra, …

×