PERU’: ESPLODE AUTOCISTERNA, 14 MORTI. FRA LE VITTIME 5 BAMBINI

LIMA, 26 gennaio 2020 – Il Perù piange una assurda tragedia nella quale hanno perso la vita 14 persone.  L’incidente è avvenuto giovedì scorso ma diverse vittime sono decedute dopo giorni di agonia in ospedale, ultima una donna di 39 anni ricoverata con gravi ustioni, Purtroppo fra le vittime anche 5 bambini. Sono invece  cinquanta i feriti ancora ricoverati negli ospedali della capitale. Il mezzo stava attraversando Villa El Salvador, un sobborgo di 500.000 abitanti a sud di Lima alle 7 ora locale, mentre gran parte delle persone andava al lavoro. L’esplosione è avvenuta a causa di una perdita di gas provocata da una collisione con un asino lungo la strada che ha fatto sganciare uno dei tubi. Anche una quindicina di case sono state distrutte dalle fiamme. Per spegnere le fiamme sono dovuti intervenire sul posto tredici camion dei vigili del Fuoco.

Vedi Anche

Cooperazione Italia – Perù: in visita 40 ufficiali di polizia peruviani

L’incontro è stato finalizzato ad uno scambio sinergico di conoscenze e competenze sulle legislazioni nazionali …