perù
ph Lima gris

Perù: due viceministri abbandonano il governo Castillo

Si sono detti in dissenso con alcune scelte del nuovo governo peruviano, così Romero e Tigroso lasciano la carica, che ricoprivano da fine 2020.

Lima, 8 agosto 2021 – I due viceministri peruviani agli Interni, Carlos León Romero e Nicolás Zevallos Trigoso, si sono dimessi dalle loro cariche per l’impossibilità di condividere le scelte riguardanti i vertici del ministero fatte dal nuovo governo del presidente Pedro Castillo. Lo ha riferito ieri sera il quotidiano El Comercio di Lima. In una lettera diretta al ministro dell’Interno Juan Carrasco, i due viceministri hanno criticato in particolare la decisione di assegnare la direzione generale ministeriale a Grover Mamani Condori, che per León Romero «non ha il profilo richiesto per l’incarico». Da parte sua il viceministro Zevallos ha detto di essere stato spinto a dimettersi «da decisioni che non garantiscono le condizioni necessarie per continuare e per sostenere gli sforzi di rafforzamento e modernizzare della nostra polizia nazionale, nonché per generare fiducia nel settore degli Interni». Va detto che i due viceministri ricoprivano il loro incarico da novembre e dicembre 2020, ossia prima della formazione del nuovo governo di Castillo il 29 luglio scorso. (Fonte ANSA)

Perú: dos viceministros abandonan el gobierno de Castillo

Dijeron que no estaban de acuerdo con algunas opciones del nuevo gobierno peruano, por lo que Romero y Tigroso abandonan el cargo, que ocupaban desde fines de 2020.

Lima, 8 de agosto de 2021 – Los dos viceministros del Interior peruanos, Carlos León Romero y Nicolás Zevallos Trigoso, dimitieron de sus cargos ante la imposibilidad de compartir las decisiones sobre los máximos ministros del nuevo gobierno del presidente Pedro Castillo. El diario El Comercio de Lima informó esto anoche. En carta dirigida al ministro del Interior, Juan Carrasco, los dos viceministros criticaron en particular la decisión de asignar la dirección general ministerial a Grover Mamani Condori, quien para León Romero “no tiene el perfil requerido para el cargo”. Por su parte, el viceministro Zevallos dijo que fue empujado a renunciar “por decisiones que no garantizan las condiciones necesarias para continuar y apoyar los esfuerzos para fortalecer y modernizar nuestra Policía Nacional, así como para generar confianza en el sector Interior”. Hay que decir que los dos viceministros desempeñaron su cargo desde noviembre y diciembre de 2020, es decir, antes de la formación del nuevo gobierno de Castillo el 29 de julio. (Fuente ANSA)

Vedi Anche

Armani sfilate Milano

Milano festeggia il 40° anniversario di Emporio Armani

Sfilate, mostre e affissioni in giro per la città della moda per festeggiare i 40 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi