Patto di Leticia per l’Amazzonia a Summit Colombia

Leticia (Colombia), 7 set. (LaPresse/AFP) – Sette dei nove Paesi in cui si trova la foresta amazzonica si sono impegnate ad intraprendere “misure concrete” a protezione della foresta stessa, devastata dagli incendi, nel vertice regionale che si è tenuto ieri a Leticia, in Colombia.
A impegnarsi sono stati Colombia, Perù, Ecuador, Bolivia, Brasile, Suriname e Guyana, che hanno concluso il summit presidenziale per l’Amazzonia. Gli assenti erano il Venezuela, che non era stato invitato, e la Francia, il cui territorio d’oltremare della Guyana ha anche una vasta superficie amazzonica. “Firmiamo un patto, il Patto di Leticia, per organizzarci, lavorare in modo armonioso sugli obiettivi comuni che ci impegnano e ci spingono a proteggere la nostra Amazzonia“, ha dichiarato il presidente colombiano Ivan Duque, che aveva convocato questa riunione d’emergenza con l’omologo peruviano Martin Vizcarra.

Vedi Anche

San Siro, Rozzano, rapper

Rozzano vs San Siro: secondo round

Dal dissing per le strade di Rozzano a un incontro sul ring tra Rondo e …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi