Perù morti covid
Foto: Gestion

Ora è il Perù il paese con il più alto tasso di morti Covid

Dalle ultime stime effettuate, il Perù ha dovuto rivedere i suoi conteggi, raggiungendo il triste primato di Stato con i maggior numero di morti per abitante a causa del Coronavirus.

Lima, 1 giugno 2021 – Il numero di morti per complicanze legate al coronavirus in Perù è quasi il triplo rispetto alla cifra indicata dal governo di Lima nel suo precedente bollettino ufficiale. Parliamo di 180.764 decessi riconducibili al Covid-19 rispetto alla precedente cifra ufficiale di 69.342 morti. Secondo i dati della Johns Hopkins University ora il Perù ha il numero di morti per coronavirus più alto al mondo rispetto alla popolazione, ovvero 500 ogni 100mila persone, superando l’Ungheria che conta 300 decessi ogni 100mila abitanti.

I nuovi dati seguono una revisione che ha riguardato il periodo compreso tra il primo marzo 2020 e il 22 marzo 2021, ha detto Marushka Chocobar, presidente del gruppo di lavoro incaricato di far luce sulla reale diffusione della pandemia in Perù applicando ”criteri tecnici”. “Pensiamo che sia nostro dovere rendere pubbliche queste informazioni aggiornate”, ha detto la premier Violeta Bermudez in conferenza stampa. (fonte Adnkronos)

Perú es ahora el país con la tasa más alta de muertes por Covid

A partir de las últimas estimaciones realizadas, Perú ha tenido que revisar sus conteos, alcanzando el triste récord estatal con mayor número de muertes por habitante a causa del Coronavirus.

Lima, 1 de junio de 2021 – El número de muertes por complicaciones relacionadas con el coronavirus en Perú es casi tres veces la cifra indicada por el gobierno de Lima en su anterior boletín oficial. Estamos hablando de 180.764 muertes atribuibles al Covid-19 frente a la cifra oficial anterior de 69.342 muertes.

Según datos de la Universidad Johns Hopkins, Perú tiene ahora el mayor número de muertes por coronavirus en el mundo en comparación con la población, o 500 por cada 100 mil personas, superando a Hungría que tiene 300 muertes por cada 100 mil habitantes.

Los nuevos datos siguen a una revisión que cubrió el período comprendido entre el 1 de marzo de 2020 y el 22 de marzo de 2021, dijo Marushka Chocobar, presidenta del grupo de trabajo encargado de arrojar luz sobre la propagación real de la pandemia en Perú mediante la aplicación de ‘criterios técnicos”.

“Creemos que es nuestro deber hacer pública esta información actualizada”, dijo la primera ministra Violeta Bermúdez en conferencia de prensa. (fuente Adnkronos)

Vedi Anche

Mohicani

Boomdabash, Baby K, Mohicani. L’estate è arrivata

Mohicani, il tormentone dell’estate 2021, un successo annunciato che ricorda la Gozadera Milano, 22 giugno …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi