olimpiadi Tokyo 2020

Olimpiadi di Tokyo: Ecuador e Venezuela ori leggendari

Il mese di agosto a Tokyo inizia con grandi emozioni alle Olimpiadi di Tokyo 2020 per le atlete latine.

Tokyo, 1 agosto 2021 – Due ori oggi per l’America Latina particolarmente importanti. Per l’Ecuador, dopo l’oro del ciclista Richard Carapaz, è la volta di una medaglia d’oro nel sollevamento pesi, categoria 76 kg, per l’ecuadoriana Neisi Patricia Dajomes Barrera , seguita dall’americana Nye e dalla messicana Fuentes Zavala.

Sempre oggi, la venezuelana Yulimar Rojas ha stabilito il nuovo record del mondo di salto triplo atterrando a 15,67 metri. La 25enne saltatrice nativa di Caracas che vive a Guadalajara in Spagna ha migliorato lo storico primato che risaliva al 10 agosto 1995 dell’ucraina Inessa Kravets stabilito durante i Mondiali di Goeteborg in Svezia. Quindi oro e primato del mondo insieme, per il Venezuela.

Juegos Olímpicos de Tokio: oros legendarios de Ecuador y Venezuela

El mes de agosto en Tokio comienza con grandes emociones en los Juegos Olímpicos de Tokio 2020 para deportistas latinos.

Tokio, 1 de agosto de 2021 – Dos medallas de oro hoy para América Latina son particularmente importantes. Para Ecuador, tras el oro del ciclista Richard Carapaz, le toca el turno a una medalla de oro en halterofilia, categoría 76 kg, para la ecuatoriana Neisi Patricia Dajomes Barrera, seguida de la estadounidense Nye y la mexicana Fuentes Zavala.

Sempre oggi, la venezuelana Yulimar Rojas ha stabilito il nuovo record del mondo di salto triplo atterrando a 15,67 metri. La 25enne saltatrice nativa di Caracas che vive a Guadalajara in Spagna ha migliorato lo storico primato che risaliva al 10 agosto 1995 dell’ucraina Inessa Kravets stabilito durante i Mondiali di Goeteborg in Svezia. Quando oro e primato del mondo insieme, per il Venezuela.

Vedi Anche

Armani sfilate Milano

Milano festeggia il 40° anniversario di Emporio Armani

Sfilate, mostre e affissioni in giro per la città della moda per festeggiare i 40 …