mondiali di calcio
The official logo of the FIFA World Cup Qatar 2022 (Twitter)

Mondiali, eliminatorie: la Colombia non farà entrare i brasiliani causa Covid

Eliminatorie dei mondiali di calcio, c’è partita il 26 marzo, ma la variante brasiliana del Covid-19 spaventa. Il Governo colombiano anticipa divieto di arrivo di voli dal Brasile.

Bogotà, 5 marzo 2021 – “Oggi sarebbe molto difficile permettere l’atterraggio di un qualsiasi volo proveniente dal Brasile, ripeto qualsiasi volo. Non saprei come giustificarlo vista la situazione attuale e le varianti, e non possiamo fare eccezioni: la pandemia non lo permette”. Parole del ministro della Salute della Colombia, Fernando Gomez, che mette in dubbio la disputa della partita delle eliminatorie mondiali fra la nazionale del suo paese e la Seleção in programma il 26 marzo a Barranquilla.

La stampa colombiana cita anche un precedente, quello delle partite che, il 21 e 22 febbraio scorsi, il Brasile del basket avrebbe dovuto giocare a Cali contro Panama e Paraguay per l’AmeriCup, in pratica il campionato continentale. In quella occasione alla nazionale brasiliana della palla a spicchi venne vietato l’ingresso in Colombia “considerando la situazione attuale della pandemia – venne spiegato in un comunicato – e dell’emergenza causata da una variante del Brasile”.

La situazione non è cambiata e per questo la sfida calcistica del 26 è fortemente a rischio. Ora bisognerà vedere che ne pensano la Conmebol e la Fifa. (Fonte ANSA)

Mundial, preliminares: Colombia no permitirá la entrada de brasileños por Covid

Rondas preliminares del mundial de fútbol, ​​hubo un partido el 26 de marzo, pero la variante brasileña del Covid-19 da miedo. El gobierno colombiano prevé una prohibición a la llegada de vuelos desde Brasil.

Bogotá, 5 de marzo de 2021 – “Hoy sería muy difícil permitir que aterrice cualquier vuelo de Brasil, repito cualquier vuelo. No sé cómo justificarlo dada la situación actual y las variantes, y no podemos hacer excepciones: la pandemia no lo permite”. Palabras del ministro de Salud de Colombia, Fernando Gómez, que duda de la disputa del partido de las eliminatorias entre la selección de su país y la Seleção programado para el 26 de marzo en Barranquilla.

La prensa colombiana también cita un precedente, el de los partidos que, el 21 y 22 de febrero, debió jugar Brasil de baloncesto en Cali contra Panamá y Paraguay por la AmeriCup, en la práctica el campeonato continental. En esa ocasión, a la selección brasileña de balón se le prohibió el ingreso a Colombia “considerando la situación actual de la pandemia -se explicó en un comunicado- y la emergencia provocada por una variante de Brasil”.

La situación no ha cambiado y por eso el partido de fútbol del 26 corre un fuerte riesgo. Ahora habrá que ver qué piensan Conmebol y FIFA al respecto. (Fuente ANSA)

Vedi Anche

Reality e Talent Show

Da X factor a Grande Fratello, settembre apre le porte a Reality e Talent Show

Settembre, ripartono i programmi più seguiti, tra Reality e Talent Show Milano, 15 settembre 2021 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi