Lucìa De La Cruz e il piccolo ballerino di marinera

Un video che sta diventando virale. Ma questa volta non si tratta di un video di denuncia, non ci sono parole d’odio o di sdegno a tener banco sui social, bensì immagini vere e bellissime, che strappano qualche lacrima di commozione anche ai più duri di cuore. Oltre 60.000 visualizzazioni in 24 ore, 1.570 like e 873 condivisioni compresa quella effettuata da parte della pagina ufficiale di Lucia De La Cruz, la cantante peruviana diventata simbolo dei festeggiamenti per le “Fiestas Patrias” del Perù, cominciati domenica 28 luglio e che termineranno il 2 agosto. Lucia De La Cruz, considerata la “Reina de los Festivales”, una tra le più grandi esponenti della musica criolla e popolare del Perù, si è esibita in un concerto dal vivo sul palco del Milano Latin Festival di Assago domenica 28 luglio, giorno dell’inaugurazione delle Fiestas Patrias e che coincide con la Festa Nazionale d’Indipendenza del paese sudamericano. Durante il concerto, Lucia è scesa dal palco e si è avvicinata ad un suo piccolo fan, un bambino della prima fila che tendeva le mani verso di lei: con l’aiuto del personale della sicurezza, Lucia l’ha fatto salire sul palco per tenerlo con sé mentre cantava una canzone, ma inaspettatamente il bimbo, un ballerino di “marinera” (danza tipica peruviana) che si era esibito durante le celebrazioni folcloristiche di qualche ora prima, ha iniziato a ballare con lei in un modo che ha lasciato tutti incantati. L’abbraccio finale, con lacrime di commozione da ambo le parti, è stata la conclusione di un’esibizione che la comunità peruviana presente al festival non dimenticherà facilmente. Ma sfidiamo chiunque fosse stato presente a non rimanere incantato da questo bellissimo “fuori programma”.

Vedi Anche

Mohicani

Boomdabash, Baby K, Mohicani. L’estate è arrivata

Mohicani, il tormentone dell’estate 2021, un successo annunciato che ricorda la Gozadera Milano, 22 giugno …