gli outfit degli Oscar 2021

Le Crocs e la Pausini. Il meglio e il peggio degli outfit da Oscar

di Paola Battaglia

Si è tenuta a Los Angeles nella notte fra il 25 aprile ed il 26 (secondo il fuso italiano), la novantatreesima cerimonia degli Oscar. Tante le limitazioni, ma lo sfarzo degli outfit da gran galà non ha deluso.

Milano, 28 aprile 2021 – Per l’Italia, che non ha visto la vittoria del brano di Laura Pausini Io sì, però non possiamo che sottolineare un’assoluta vittoria in fatto di stile.

Los Crocs y Pausini. Lo mejor y lo peor de los looks de los Oscar

La ceremonia número 93 de los Oscar se llevó a cabo en Los Ángeles en la noche entre el 25 y el 26 de abril (según la zona horaria italiana). Muchas limitaciones, pero la pompa de los outfits de gala no defraudó.

Milán, 28 de abril de 2021 – Para Italia, que no vio la victoria de la canción de Laura Pausini, Io sì, pero solo podemos subrayar una victoria absoluta en términos de estilo.

Laura Pausini
Laura Pausini foto Goigest

Pausini indossa un abito Valentino Haute Couture che lascia le spalle scoperte, fluttuante e sinuoso al tempo stesso, in una cerimonia caratterizzata da abiti che esplodono di colore, lei punta sul sempre vincente nero. Bellissimi anche i gioielli Bulgari che completano l’outfit.

 

 

 

Pausini luce un vestido Valentino Haute Couture que deja los hombros desnudos, flotantes y sinuosos a la vez, en una ceremonia caracterizada por vestidos que explotan de color, ella apuesta por el negro siempre ganador. Las joyas de Bulgari que completan el atuendo también son hermosas.

 

Amanda Seyfried dal suo profilo Facebook

Rosso fuoco e volumi per l’impeccabile look Armani Privé indossato da Amanda Seyfried.

 

 

 

 

Rojo fuego y volúmenes para el impecable look Armani Privé de Amanda Seyfried.

 

 

Andra Day dal profilo Facebook Vera Wang

Azzardato e audace, ma molto ben indossato l’abito di Vera Wang sfoggiato da Andra Day. Scelta assolutamente azzeccata.

 

 

 

 

Arriesgado y atrevido, pero muy usado, el vestido de Vera Wang que lució Andra Day. Elección absolutamente acertada.

 

 

Brad Pitt dal suo profilo Facebook

Come non promuovere l’intramontabile Brad Pitt, che risulterebbe elegante anche avvolto in un sacco di iuta, ma che non delude anche in fatto di gusto e stile affidandosi al nero dell’elegantissimo completo Brioni.

 

 

 

Cómo no promocionar al atemporal Brad Pitt, que luciría elegante incluso envuelto en un saco de yute, pero que tampoco defrauda en cuanto a gusto y estilo al apoyarse en el negro del muy elegante traje Brioni.

 

 

Glenn Close (Twitter)

Non altrettanto riuscito il look Armani di Glenn Close con tunica e pantaloni, che non la valorizzano per nulla.

 

 

 

 

No es tan exitoso el look Armani de Glenn Close con túnica y pantalones, que no la realzan en absoluto.

 

 

Chloé Zhao (ph Twitter AgenSir)

L’ergastolo del fashion però va alla vincitrice assoluta della serata, la regista Chloé Zhao, che si aggiudica la statuetta con Nomadland, prima donna asiatica a conseguire questo titolo. Il suo abito di un colore che la mortifica è accompagnato da snickers bianche. No dai ma davvero? Le snickers alla cerimonia degli oscar? No No e poi no!

La cadena perpetua de la moda, sin embargo, recae en la vencedora absoluta de la velada, la directora Chloé Zhao, que gana la estatuilla con Nomadland, la primera mujer asiática en lograr este título. Su vestido de un color que la mortifica va acompañado de risitas blancas. No vamos, pero ¿en serio? ¿Las risas en la ceremonia de los Oscar? ¡No, no y luego no!

 

Questlove dal suo profilo Facebook

Scelta di calzature sbagliate superata solo dalle Crocs gold indossate da Questlove. Voglia di apparire? Semplice cattivo gusto? In ogni caso bocciatura senza possibilità di essere rimandato a settembre!

 

 

 

La elección incorrecta de calzado solo es superada por los Crocs dorados que usa Questlove. ¿Quieres aparecer? ¿Simple mal gusto? En cualquier caso, ¡rechazo sin posibilidad de aplazamiento a septiembre!

Vedi Anche

ecuadoriano aggressione Milano

Senza valida ragione pugnala il vicino ecuadoriano

Milano, 21 giugno 2021 – Sono le 16.40 di domenica a Sedriano in frazione Roveda. …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi