Brasile Alves Mondiali

Il San Paolo non paga e il giocatore Alves se ne va

Si parla di un debito di oltre due milioni di dollari da parte della squadra brasiliana nei confronti di Dani Alves.

San Paolo, 11 settembre 2021 – Il difensore brasiliano Dani Alves si è separato dal San Paolo a causa degli stipendi non pagati. In una dichiarazione pubblicata sui social media, il San Paolo ha affermato che il 38enne si era rifiutato di tornare ad allenarsi dopo aver giocato giovedì nella vittoria per 2-0 del Brasile sul Perù in una gara di qualificazione ai Mondiali.

“Ci è stato detto dal suo agente che Daniel non tornerà fino a quando non ci sarà un saldo del debito finanziario che il San Paolo ha con il giocatore”, ha detto il direttore del San Paolo Carlos Belmonte. “Il San Paolo riconosce quel debito e la scorsa settimana abbiamo fatto una proposta per cercare di rimediare. La proposta non è stata accettata dai rappresentanti del giocatore. Le trattative continueranno. Abbiamo preso la decisione che Dani Alves non sarà più a disposizione dell’allenatore Hernan Crespo per giocare per il San Paolo”.

Secondo i media locali, il San Paolo deve ad Alves più di due milioni di dollari. Il terzino destro ha firmato con il club brasiliano di Serie A nell’agosto 2019 dopo una carriera di 17 anni in Europa con club come Siviglia, Barcellona,​​ Juventus e Paris Saint-Germain. (Fonte Adnkronos)

El San Paolo no paga y se marcha el jugador Alves

Se habla de una deuda de más de dos millones de dólares de la selección brasileña con Dani Alves.

Sao Paulo, 11 de septiembre de 2021 – El defensa brasileño Dani Alves se separó de Sao Paulo debido a salarios impagos. En un comunicado publicado en las redes sociales, Sao Paulo dijo que el jugador de 38 años se había negado a regresar a los entrenamientos después de jugar el jueves en la victoria de Brasil por 2-0 sobre Perú en un clasificatorio para la Copa del Mundo.

“Su agente nos ha dicho que Daniel no regresará hasta que haya un saldo de la deuda financiera que San Paolo tiene con el jugador”, dijo el técnico de San Paolo, Carlos Belmonte. “San Paolo reconoce esa deuda y la semana pasada hicimos una propuesta para intentar remediarla. La propuesta no fue aceptada por los representantes del jugador. Las negociaciones continuarán. Hemos tomado la decisión de que Dani Alves ya no estará disponible para entrenar a Hernán Crespo para jugar en San Paolo”.

Según medios locales, San Paolo le debe a Alves más de dos millones de dólares. El lateral derecho firmó con el club brasileño de la Serie A en agosto de 2019 después de una carrera de 17 años en Europa con clubes como Sevilla, Barcelona, ​​Juventus y Paris Saint-Germain. (Fuente Adnkronos)

Vedi Anche

Armani sfilate Milano

Milano festeggia il 40° anniversario di Emporio Armani

Sfilate, mostre e affissioni in giro per la città della moda per festeggiare i 40 …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi