Il fumo degli incendi in Australia visibile dalle coste di Cile e Argentina.

La situazione è talmente grave e catastrofica che quanto sta accadendo in Australia è visibile ad oltre 12 mila chilometri di distanza. La nuvola di fumo causata dalla incredibile quantità di roghi e incendi è stata infatti avvistata in Cile e Argentina. Lo riferiscono le autorità dei paesi sudamericani. La nube ha prodotto effetti visivi rossastri sul sole nelle prime ore di luce. La nuvola e’ salita a 6.000 metri sul livello del mare. Il servizio meteorologico argentino ha pubblicato immagini satellitari della nuvola “trasportata da sistemi frontali che si spostano da ovest a est”. Anche qui, “il sole era un po ‘piu’ rosso”. La compagnia meteorologica regionale Metsul ha affermato che la nuvola potrebbe persino raggiungere lo stato del Rio Grande del Sur in Brasile.

Vedi Anche

UE

“White List” viaggi: Ue toglie l’Argentina ma restano Perù, Cile e Colombia

La lista per le restrizioni di viaggio introdotte per la Pandemia viene aggiornata ogni 2 …