Ecuadoriano arrestato spaccio

Ecuadoriano arrestato per spaccio. Tenta la fuga e aggredisce gli agenti della Ps

Milano, 30 novembre 2020 – Un cittadino dell’Ecuador di 26 anni è stato arrestato dalla polizia  durante un servizio anti spaccio. I poliziotti hanno notato il giovane all’interno dei giardinetti di piazzale Insubria (zona Monforte Vittoria). Dopo averlo tento sotto controllo, hanno deciso di fermarlo e sottoporlo a perquisizione.

Per tentare la fuga ha aggredito a calci e pungi gli agenti

Il 26enne  alla vista degli agenti ha reagito violentemente tentando di darsi alla fuga colpendoli ripetutamente con calci e pugni ma è stato comunque fermato.  Aveva con se una dose di cocaina e alcuni grammi marijuana. Durante la successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti  33 pezzi di hashish pronti per la vendita per un peso di circa 60 grammi, altri 10 grammi di marijuana e 9 dosi di cocaina per circa 4 grammi di peso.

Vedi Anche

Ravioli con scampi, arancia e pomodorini

Ricetta gustosa e fresca Di Olga Morotta Roccagloriosa 13.08.2022- Ho assaggiato questa ricetta per la …