Cile, cade aereo militare. Nessun superstite. La solidarietà dell’ambasciata italiana.

Santiago del Cile,  – Nessuna speranza di trovare sopravvissuti nel disastro dell’aereo militare C-130 scomparso dai radar nella notte tra lunedì e martedì , con 38 persone persone a bordo nel Mar di Drake. Lo ha comunicato il comandante dell’Aeronautica militare cilena, Arturo Merino.  L’Italia ha accolto «con enorme tristezza e costernazione» la notizia dell’incidente che ha coinvolto «un velivolo cileno mentre era in rotta verso l’Antartide» e «sarà sempre al fianco del popolo cileno», confermando «i sentimenti di solidarietà alle sue istituzioni». In un comunicato diffuso oggi dall’ambasciata italiana a Santiago del Cile, si sottolinea anche che «stiamo seguendo con profonda apprensione le notizie delle ultime ore» e che «in questo momento difficilissimo ci stringiamo attorno alle famiglie dell’equipaggio e dei passeggeri». (fonte Ansa) 

 

Vedi Anche

Calenzano peruviani abiti rubati

Tre giovani peruviani trovati con auto piena di merce rubata

L’auto conteneva svariati abiti nuovi rubati dai negozi della zona di Calenzano nel fiorentino. Firenze …

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi